Udinese-Sampdoria, le formazioni ufficiali

0
Udinese-Sampdoria, le formazioni ufficiali

La 34esima giornata del campionato di Serie A mette di fronte Udinese e Sampdoria. I padroni di casa ormai hanno messo in archivio la salvezza e possono giocare tranquilli anche se con tanti indisponibili. I liguri, invece, sono molto vicini alla retrocessione che può essere posticipata solo con una vittoria. Ecco, di seguito, le formazioni ufficiali di Udinese-Sampdoria

L’Udinese è reduce dal pareggio per 1-1 con il Napoli, che ha regalato lo scudetto ai partenopei. La squadra di Sottil, 12esima in classifica con 43 punti, in queste ultime gare ha come unico obiettivo quello di finire al meglio la stagione. Tanti gli assenti nei friulani. Infatti, non saranno della partita gli infortunati Deulofeu, Success, EbosseEhizibue e Beto che non è riuscito a recuperare. Masina, dunque, sarà il braccetto di sinistra mentre sulle fasce ci saranno Ebosele e Zeegelaar. In attacco Thauvin agirà a supporto di Nestorovski.

La Sampdoria, invece, ultima a quota 17, viene da due sconfitte consecutive contro Fiorentina e Torino. I blucerchiati, per sperare ancora in una miracolosa permanenza in Serie A, dovranno avere un autentico scatto d’orgoglio su un campo molto difficile per tutti. Il tecnico Stankovic deve rinunciare allo squalificato Amione e agli infortunati Audero, Conti, Leris e Pussetto. In difesa, quindi, spazio a Murru e Gunter ai lati di Nuytinck. Davanti Djuricic trequartista alle spalle di Gabbiadini e Quagliarella.

A dirigere l’incontro sarà l’arbitro Niccolò Baroni della sezione di Firenze, coadiuvato dagli assistenti Tegoni e Ricci e dal quarto uomo Perenzoni. Al VAR e AVAR ci saranno rispettivamente Di Martino e Marinelli. Fischio d’inizio alle ore 18:30 alla Dacia Arena di Udine.

Udinese-Sampdoria, le formazioni ufficiali

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Bijol, Masina; Ebosele, Pereyra, Walace, Lovric, Zeegelaar; Thauvin, Nestorovski. 

PANCHINA: Padelli, Piana, Arslan, Udogie, Abankwah, Buta, Perez, Samardzic, Semedo, Guessand, Pafundi. 

ALLENATORE: Andrea Sottil.

SAMPDORIA (3-4-1-2): Ravaglia; Gunter, Nuytinck, Murru; Zanoli, Winks, Rincon, Augello; Djuricic; Gabbiadini, Quagliarella.

PANCHINA: Turk, Zorzi, Oikonomou, De Luca, Lammers, Murillo, Ilkhan, Malagrida, Paoletti, Cuisance, Jesé. 

ALLENATORE: Dejan Stankovic. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui