Udinese-Sassuolo, le formazioni ufficiali: debutto per Pérez

0
Udinese-Sassuolo, le formazioni ufficiali: debutto per Pérez

Riportiamo le formazioni ufficiali di Udinese-Sassuolo gara valida per la dodicesima giornata di Serie A. Dirigerà l’incontro l’arbitro Federico Dionisi della selezione di L’Aquila, coadiuvato da Lombardi e Mokhtar come assistenti, e dal quarto uomo Minelli. Al VAR invece ci saranno Guida e Carbone. Calcio d’inizio ore 15:00 alla Dacia Arena di Udine.

Partita da dentro o fuori per Luca Gotti sulla panchina dell’Udinese. Dopo un buon inizio di campionato condito dal pareggio contro la Juventus e dalle vittorie su Venezia e Spezia, i friulani stanno vivendo un momento negativo. L’ultimo successo infatti, è datato proprio alla terza giornata. Da quel momento in poi i bianconeri hanno racimolato soltanto pareggi e sconfitte. L’ultima quella di domenica scorsa in casa dell’Inter a causa della quale la panchina di mister Gotti ha iniziato a traballare. Quello di oggi pomeriggio sarà sicuramente un match equilibrato, ma la compagine friulana dovrà assolutamente trovare i tre punti per non finire nel vortice della zona retrocessione.

Attualmente a tre punti di distanza in classifica dall’Udinese, il Sassuolo è alla ricerca di maggiore continuità. Dopo le due vittorie consecutive contro Venezia e Juventus, gli emiliani non sono riusciti ad imporsi nella gara casalinga con l’Empoli terminata 2-1 a favore dei toscani. Pesanti in vista della gara di quest’oggi, saranno le assenze di Boga e Djuricic ancora alle prese con problemi muscolari. Alessio Dionisi si affiderà sicuramente alla voglia di tornare al gol di Raspadori e Scamacca, e all’ottimo momento di Davide Frattesi già autore di due reti in questa stagione. 

Udinese-Sassuolo, le formazioni ufficiali

UDINESE (4-2-3-1): Silvestri; Pérez, Becao, Nuytinck, Samir; Arslan, Walace; Molina, Pereyra, Deulofeu; Beto.

PANCHINA: Carnelos, Padelli, Soppy, Udogie, De Maio, Makengo, Samardzic, Jajalo, Zeegelar, Forrestieri, Nestorovski, Success.

ALLENATORE: Alessio Dionisi.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Müldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Magnanelli; Berardi, Traoré, Raspadori; Defrel.

PANCHINA: Satalino, Pegolo, Toljan, Peluso, Ayhan, Kyriakopoulos, Goldaniga, Harroui, Matheus Henrique, Scamacca.

ALLENATORE: Luca Gotti.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui