UFFICIALE – Cagliari, preso Marin dall’Ajax

0

Scommessa dall’estero per il calciomercato del Cagliari. Il club sardo ha infatti ufficializzato l’approdo alla corte di mister Di Francesco del rumeno Razvan Marin, proveniente dall’Ajax. Un rinforzo importante a centrocampo dopo la cessione di Ionita al Benevento e l’incognita su un possibile ritorno di Nainggolan. Come si evince dal comunicato ufficiale, il nuovo acquisto resterà in rossoblu per le prossime cinque stagioni.

“Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare l’acquisto dall’Ajax del diritto alle prestazioni sportive di Răzvan Marin che si trasferisce in Sardegna con la formula del prestito con obbligo di riscatto: il calciatore rumeno ha sottoscritto un accordo con il Club rossoblù sino al 30 giugno 2025”.

Cagliari, sostanza e voglia di rilanciarsi: un Marin in più per lottare in mezzo al campo

Nello stesso comunicato viene descritta la carriera di Marin. Classe 1996, si èaffermato nel campionato del proprio Paese di origine, conseguendo la vittoria del campionato nel Viitorul Constanța, nel 2017. Prestazioni notate dalla dirigenza dello Standard Liegi, dove il centrocampista conferma le sue ottime qualità, realizzando 16 reti e 21 assist in due stagioni. Poi la chiamata dell’Ajax, dove però disputa solo 17 partite, e quindi il Cagliari pronto a rilanciarlo.

L’ultima parte del comunicato rossoblu, poi, è dedicato alla descrizione delle caratteristiche tecniche di Marin, in attesa di vederlo all’opera in Serie A. “Centrocampista completo, capace di occupare all’occorrenza tutte le posizioni della mediana. Geometrie, visione di gioco, preciso e lucido nei passaggi, dotato di un buon tiro da fuori e di capacità di inserimento, Marin è un calciatore moderno che sa abbinare alle ottime qualità tecniche temperamento e personalità. Classe, fantasia e grinta al servizio del Cagliari.”

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui