UFFICIALE – Ciro Polito è il nuovo DS del Catanzaro

0
UFFICIALE – Ciro Polito è il nuovo DS del Catanzaro

Ciro Polito, freschissimo ex direttore del Bari, trova subito una nuova squadra pronta a scommettere sul suo lavoro: il Catanzaro ha comunicato ufficialmente il suo arrivo per due anni con opzione per il terzo. La prima, importantissima, scelta sarà quella del nuovo allenatore. Vivarini è ormai ad un passo dalla panchina del Frosinone, con l’obbiettivo di riportare in Serie A i ciociari. Il sogno per la panchina calabrese è il nome di Alberto Aquilani, rimane comunque una pista difficile, ma fattibile. Gli altri nomi accostati sono quelli di: Bianco, Bucchi e Brambilla.

Catanzaro, l’ufficialità di Polito come nuovo DS

Il Catanzaro, tramite un comunicato e le parole del Presidente Floriano Noto, ha ufficializzato il nuovo DS Polito: “Ciro Polito è il nuovo direttore sportivo dell’US Catanzaro. Oggi la firma del contratto che lo lega per due anni – con opzione per il terzo – al club giallorosso. Il 45enne di Napoli, a Bari nelle ultime tre stagioni dopo avere ricoperto il ruolo di ds della Juve Stabia e dell’Ascoli. Chiude il rinnovo del quadro dirigenziale dopo l’arrivo del nuovo direttore generale Paolo Morganti. Come avevo avuto modo di dire ad alcuni giornalisti qualche giorno fa – ha spiegato il presidente Floriano Notostiamo ricomponendo il puzzle per essere pronti, senza alcun problema, ai nastri di partenza del prossimo campionato di serie B. Anche in questo caso la scelta di Polito non è stata casuale. Abbiamo preferito avere con noi un uomo competente e di esperienza, capace di far partire un nuovo ciclo della nostra storia sportiva. Il suo entusiasmo e il suo “sì” senza riserve alla mia chiamata, mi hanno ancor di più convinto che si tratta della persona giusta per il Catanzaro”. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui