UFFICIALE – Coutinho torna a casa: “ri”giocherà al Vasco da Gama

0
UFFICIALE – Coutinho torna a casa: “ri”giocherà al Vasco da Gama

Philippe Coutinho dopo un lungo girovagare per mezzo mondo torna in patria dove “ri”giocherà nel Vasco da Gama. Ancora relativamente giovane, visto che non ha nemmeno 33 anni, ha deciso di tornare romanticamente nel club dove aveva iniziato a giocare a pallone da bambino. 

Bella storia, visti anche i soldi lasciati all’Al-Duhail attraverso la rescissione del contratto, che va però ad avvicinare il fantasista al ritiro. Probabile infatti che il Vasco da Gama rappresenti per il calciatore di Rio de Janeiro, l’ultima avventura prima di appendere gli scarpini al chiodo. 

philippe-coutinho-fc-bayern-paderborn_18rdtxoi3oobn1bqc9xizwzn6k-696x464-1 UFFICIALE - Coutinho torna a casa: "ri"giocherà al Vasco da Gama

Il duttile e talentuoso calciatore brasiliano, punta a far bene in patria per un paio di stagioni, prima di ritirarsi. Scelta poco comune nel calcio di oggi, dove tutti cercano di guadagnare il più possibile mettendo da parte i sentimenti, ma che fa onore a Coutinho

Philippe Coutinho, ecco tutte le tappe da calciatore dal Vasco da Gama al…ritorno nel Vasco da Gama

La carriera di Coutinho inizia nelle giovanili del Vasco da Gama con cui riesce anche ad esordire in prima squadra nel 2009/2010. Qui viene notato dall’Inter e portato in Italia dove però fatica ad imporsi, e dopo un periodo negativo durato 3 stagioni dove la sua classe emerge raramente, viene ceduto al Liverpool

Nei reds, sotto la guida di Jurgen Klopp esplode tutto il suo talento ed emerge la sua qualità. 5 stagioni magiche, dove gioca in maniera sublime, tanto da conquistarsi anche le prime chiamate dalla nazionale maggiore del Brasile. Coi verde-oro arriverà a collezionarne ben 68 in 7 anni, vincendo anche la Copa America del 2019. 

A mancare negli anni di Liverpool sono solamente i trofei, con Coutinho che nel 2018 parte direzione Barcellona. Qui inizia bene, ma alla lunga non riesce a rispettare le altissime aspettative, venendo girato nel 2019-2020 al Bayern Monaco. Ritratto il suo, di un calciatore dalle elevate capacità tecniche, incapace però di trovarsi bene in un luogo, se non al Liverpool. 

coutinho-696x391-1 UFFICIALE - Coutinho torna a casa: "ri"giocherà al Vasco da Gama

In Germania nell’anno della pandemia riesce a fare il triplete coi tedeschi vincendo anche la Champions League, giocando solo 23 match. Fa seguito il rientro a Barcellona dove nelle successive due annate gioca poco e segna ancor meno, arrivando poi nel 2022-2023 all’Aston Villa. 

Un annata discreta in Inghilterra prima di andare all’Al-Duhail dove non si ambienta a dovere come quasi mai successo, preferendo appunto rescindere per tornare a casa. Con l’obiettivo di far vincere il suo Vasco da Gama

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui