UFFICIALE – Francisco Conceição è definitivamente un giocatore del Porto

0
Francisco Conceição Porto

Per un Conceição che va, ce n’è uno che arriva, anzi, ritorna. Dopo l’addio del tecnico lusitano, con conseguente affidamento della squadra ad un nuovo allenatore, il Porto mette immediatamente a segno il suo primo colpo del calciomercato estivo. La squadra portoghese ha infatti esercitato un’opzione d’acquisto per accaparrarsi in via definitiva delle prestazioni di Francisco, figlio dell’ex allenatore. Il giovane talento lascia così l’Ajax, che incassa dalla cessione una cifra pari a 10,5 milioni di euro, estinguendo il contratto che originariamente legava le due parti fino al 30 giugno 2007. Francisco, che già nella passata stagione ha giocato per il Porto in prestito, dà continuità a quell’indissolubile legame tra i Dragoni e la famiglia Conceição. 

Porto, il rientro a casa di Francisco Conceição

Il primo rinforzo del Porto targato Villas-Boas è dunque una freschissima conoscenza come Francisco Conceição. Il nativo di Coimbra, classe 2002, dopo una lunga trafila nelle selezioni giovanili delle migliori squadre portoghesi (anche lo Sporting oltre ai Dragoni) nel luglio del 2022 passa al club olandese. Nonostante la nota fama dei Lancieri nel dare lustro a giovani talenti, nell’anno trascorso all’Ajax, l’ala lusitana ha avuto un rendimento non esattamente eccelso, collezionando 28 presenze e mettendo a referto solamente un gol e 3 assist.

Così, dopo appena un’annata, è rientrato alla casa-base in prestito, con una notevole sferzata. Sotto la guida tecnica del padre, Francisco ha trovato continuità di prestazioni, mostrando una vena realizzativa meno sopita rispetto all’esperienza in Olanda. Le partite totali da lui giocate sono state 43 tra tutte le competizioni, guadagnandosi stabilmente la titolarità, per un totale di 2754 minuti disputati. Il bottino si è sensibilmente accresciuto, attestandosi a 8 reti (una delle quali in Champions League) e altrettante assistenze decisive per i compagni. Numeri non da poco che gli hanno anche permesso di debuttare in Nazionale maggiore lo scorso marzo, nella partita contro la Slovenia, oltre che a meritarsi una conferma, sancendo il suo definitivo rientro a casa

UFFICIALE - Francisco Conceição è definitivamente un giocatore del Porto

Al Porto, dunque, Francisco Conceição ha avviato il suo percorso di maturazione e consacrazione. Ora la storia insieme continua per poter permettere alla sua luce di continuare a brillare sempre più

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui