UFFICIALE – Giuseppe Borello passa all’Újpest

0
Giuseppe Borello

Dopo un giro interminabile di prestiti, Giuseppe Borello cambia rotta, diventando ufficialmente un nuovo giocatore dell’Újpest. Andrà così a giocare nell’OTP Bank Liga, massima divisione ungherese, salutando dopo ben nove anni il Crotone, club che gli ha permesso di esordire in Serie A e che lo ha poi portato a girare l’Italia, soprattutto in Serie C. La sua ultima esperienza infatti lo ha visto giocare con il Cesena, in Lega Pro, con nove gare disputate.

Újpest, Borello si trasferisce in Ungheria

La fuga di “talenti” – inespressi – continua e, per questo, Giuseppe Borello lascia sia il Crotone che l’Italia per trasferirsi nel territorio magiaro, pronto a vestirà i colori dell’Újpest, ovvero il bianco e il viola. L’attaccante romano classe ’99 si ritroverà a giocare in un ambiente completamente diverso, dovendo fare i conti con una divisione a lui sconosciuta, nuovi giocatori e molte aspettative, soprattutto per quanto riguarda la Magyar Kupa.

Dopo aver totalizzato 79 presenze e 11 reti (più un gettone con l’Italia U18), Giuseppe Borello saluta la sua nazione per giocarsi le proprie carte nella OTP Bank Liga. Non è di certo il primo attaccante italiano a giocare nel campionato magiaro. Prima di lui, tra i più recenti, si possono citare Davide Lanzafame e Emiliano Bonazzoli. Tornando al presente, tra gli italiani in Ungheria c’è Riccardo Piscitelli, estremo difensore del Mezőkövesd-Zsóry, squadra che proprio nella prima giornata ha affrontato l’Újpest pareggiando 1-1.

Una sfida certamente avvincente e una nuova avventura con Giuseppe Borello chiamato ad avere la grinta giusta e l’atteggiamento da grande attaccante, dato che la stagione in Ungheria è già iniziata e tra pochi giorni la sua nuova squadra affronterà una delle compagini più pericolose.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui