UFFICIALE – Grimaldo sarà un nuovo giocatore del Bayer Leverkusen

0

Grimaldo sarà un nuovo calciatore del Bayer Leverkusen. In attesa del ritorno della semifinale di Europa League contro la Roma, il club tedesco mette a segno un importante colpo a parametro zero in vista della prossima stagione. Con il contratto in scadenza il prossimo giugno, il terzino sinistro spagnolo era entrato nel mirino di diverse grandi squadre, ma nessuna è mai riuscita a concretizzare la trattativa. Alla fine ad aggiudicarsi le prestazione del classe ’95 è stato a sorpresa il Bayer Leverkusen. Come riportato dal giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio sul proprio sito ufficiale, le Aspirine hanno convinto il terzino proponendogli un contratto di cinque anni, e un ruolo da protagonista nella squadra guidata da Xabi Alonso.

Grimaldo al Bayer Leverkusen: importante colpo a parametro zero per i tedeschi

Nato a Valencia il 20 settembre 1995, Alejandro Grimaldo ha vissuto gran parte della sua carriera in Portogallo vestendo la maglia del Benfica. Cresciuto nella cantera del Barcellona entrando nella storia come giocatore più giovane ad esordire in Segunda División, è passato alla compagine lusitana nel dicembre 2015 per circa 1,5 milioni di euro. Sono ben sette le stagioni che il difensore iberico ha vissuto con le Aquile. Col passare degli anni, infatti, Grimaldo è diventato un calciatore imprescindibile sia dentro che fuori dal campo. 

In 301 gettoni il nativo di Valencia ha messo a segno 25 reti alzando ben 8 trofei. Giocatore dalla grande tecnica palla al piede, è un terzino sinistro moderno capace di sovrapporsi spesso e volentieri in proiezione avanzata. Specialista nei calci piazzati, ha servito un gran numero di assist nella sua carriera. A partire dalla prossima stagione, lo spagnolo vivrà una nuova esperienza in un campionato prestigioso come la Bundesliga. Con la maglia del Bayer Leverkusen e con il modo di giocare del tecnico Xabi Alonso che punta molto sul ruolo degli esterni, Grimaldo avrà sicuramente la possibilità di esprimersi al meglio.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui