UFFICIALE – Il Milan si assicura il talento norvegese Hauge

0

Ora è ufficiale: il talento norvegese Jens Petter Hauge è un nuovo giocatore del Milan. L’attaccante ha impressionato la dirigenza rossonera nel preliminare di Europa League giocato a “San Siro” contro il Bodø/Glimt, squadra dalla quale arriva a titolo definitivo. In quell’occasione, l’attaccante aveva segnato anche un gol e fornito un assist. Hauge potrebbe già essere convocato per la gara di domenica contro lo Spezia: un giovane di indubbie qualità, un’ala sinistra veloce e abile nel saltare l’uomo.

Ecco il comunicato ufficiale del club rossonero: “AC Milan è lieto di comunicare di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Jens Petter Hauge da FK Bodø/Glimt. L’attaccante norvegese si lega al Club rossonero fino al 30 giugno 2025.

Nato a Bodø (Norvegia) il 12 ottobre 1999, Hauge è cresciuto nel Settore Giovanile del Bodø/Glimt con cui ha esordito in prima squadra nel 2016. Dopo 67 presenze e 9 gol, nel 2018 si è trasferito in prestito all’Aalesund, prima di far ritorno al Bodø/Glimt dove ha collezionato altre 51 presenze e realizzato 26 gol nelle due stagioni successive.

Il calciatore norvegese indosserà la maglia numero 15”.

Hauge, un giovane dalla Scandinavia per il Milan: breve panoramica del giocatore

Jens Petter Hauge, nato a Bodø, 12 ottobre 1999, cresce nelle giovanili del Bodø/Glimt. Esordisce in prima squadra il 13 aprile 2016 e si mette subito in mostra con una tripletta, nonostante fosse subentrato a gara in corso. Il primo gol nel massimo campionato norvegese arriva l’8 luglio successivo. Dopo una breve parentesi di alcuni mesi all’Aalesund, a gennaio 2019 torna al Bodø/Glimt. Nell’estate 2020 debutta in Europa League con i norvegesi e segna una doppietta nelle fasi di qualificazione contro i lituani del Kauno Žalgiris, realizzando una doppietta nel 6-1 finale. Successivamente il Bodø elimina un’altra squadra lituana, il Zalgiris Vilnius, prima di uscire a testa altissima contro il più quotato Milan.

In Nazionale, Hauge ha giocato in tutte le rappresentative dall’Under 15 all’Under 21. Con la selezione Under 20 ha partecipato al campionato mondiale nel 2019, allorchè la sua Nazionale fu eliminata alla fase a gironi. Il 28 settembre 2020 arriva la prima convocazione nella prima squadra della Norvegia.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui