UFFICIALE – La Salernitana si aggiudica Simone Verdi

0

Simone Verdi è ufficialmente un nuovo calciatore della Salernitana. Il giocatore, classe 1992, si trasferisce nel club campano a titolo temporaneo, in prestito secco fino a Giugno. Il Torino lo ha reso noto attraverso un comunicato sul proprio sito web. 

Verdi – Salernitana: accordo raggiunto

“L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con il Torino F.C. per il trasferimento a titolo temporaneo dell’attaccante classe ’92 Simone Verdi. Il calciatore indosserà la maglia numero 10”. Così il club campano ha confermato l’arrivo dell’ormai ex Torino, che ieri 27 Gennaio ha sostenuto le visite mediche, e ha firmato il contratto che lo porta in prestito alla Salernitana fino alla fine della stagione in corso. Verdi, che era da tempo nel mirino del club campano, lascia dunque il Torino dopo circa 3 anni con la maglia granata. Il nuovo direttore sportivo della Salernitana Walter Sabatini aveva già espresso il proprio gradimento per il giocatore, che ha già militato in diversi importanti club in Serie A.

Simone Verdi: da promessa a scommessa

Solo qualche anno fa, dopo una fantastica stagione al Bologna, Simone Verdi era uno dei nomi più caldi durante le finestre di mercato. Nel 2017-18 infatti, con la maglia rossoblù, il giocatore gioca una delle sue migliori stagioni, realizzando 10 gol e 10 assist. Molti si ricorderanno in quella stessa stagione, la doppietta in casa del Crotone, quando Verdi realizzò due gol entrambi da calcio di punizione, il primo calciato con il piede sinistro e il secondo con il destro. Dopo quella stagione, l’11 Giugno 2018 viene acquistato a titolo definitivo dal Napoli. Con gli azzurri collezione 22 presenze e 3 gol, e dopo poco più di un anno viene ceduto al Torino, dove realizzerà appena 4 gol in 68 presenze. Adesso Verdi è pronto per la Salernitana, dove sembra avere assicurato un posto da titolare con mister Colantuono.

UFFICIALE - La Salernitana si aggiudica Simone Verdi

Salernitana: dove giocherà Verdi

Questa finestra di mercato ha certamente chiarito le intenzioni della società campana, che con questo colpo vuole certo invertire la marcia rispetto alla prima parte della stagione. L’obiettivo è quello di centrare una salvezza, difficile ma non impossibile. Dopo gli acquisti di Sepe e Mazzocchi, Simone Verdi si aggiunge alla rosa aggiudicandosi un posto nel tridente offensivo. Il giocatore si prenderà una delle due maglie da esterno, insieme a Ribery dall’altro lato.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui