UFFICIALE – Lazio, arriva il rinnovo di Immobile fino al 2025

0

Ciro Immobile e la Lazio avanti insieme per altri cinque anni: è ufficiale il rinnovo dell’attaccante biancoceleste fino al 2025, con uno stipendio di 4 milioni l’anno più bonus. Lo ha annunciato questa mattina il Direttore della Comunicazione del club Stefano De Martino a Lazio Style Channel.

«Ciro Immobile si è legato alla Lazio a vita per altri cinque anni, fino al 2025: è una scelta professionale, di cuore e familiare. Vogliamo subito annunciarla perché è una notizia di solo qualche ora fa, è importante perché Immobile è attenzionato dalle squadre più importanti visto che è il detentore della Scarpa d’Oro. Con questo atto, la Lazio sottolinea la volontà di cementare quanto svolto nell’ultima stagione per poi migliorare ulteriormente la rosa, tema del quale daremo aggiornamenti nei prossimi giorni. Aspettavamo da tempo questa notizia. Con questa scelta, Immobile ha optato per la Lazio a vita. È un professionista che vuole sempre migliorarsi e vorrà di certo alzare l’asticella in merito ai suoi obiettivi personali».

Immobile e la Lazio ancora insieme: i numeri di Ciro nell’ultima stagione

Altri cinque anni insieme per toccare nuovi record a suon di gol. Ufficializzato il rinnovo, Ciro Immobile comincerà a breve la sua quinta stagione con la Lazio, pronto a regalarsi nuove soddisfazioni dopo le numerose ottenute nella travagliata e lunghissima stagione conclusa ad agosto. Mese in cui, un anno fa esattamente il 25 agosto, grazie alla doppietta nello 0-3 in casa della Sampdoria, prima gara di campionato, il bomber di Torre Annunziata raggiunge le 100 reti in Serie A. Stesso traguardo che tocca con la maglia della Lazio il 3 novembre in occasione del successo a “San Siro” per 1-2 contro il Milan. Il 22 dicembre conquista il terzo trofeo con la Lazio, vincendo la Supercoppa Italiana a Riyad contro la Juventus per 3-1. In precedenza aveva sollevato la coppa un’altra volta, sempre a discapito dei bianconeri, e la Coppa Italia.

Terminato il girone d’andata dell’ultima Serie A, Immobile raggiunge quota 23 reti: meglio di lui ha fatto solo Antonio Angelillo nella stagione 1958/59. Nel girone di ritorno, il bomber biancoceleste segna meno ma tanto basta per chiudere il campionato con 36 reti in 37 gare. Un primato che gli consente di eguagliare anche il record di gol in una sola stagione di Serie A con girone unico. Un record già raggiunto da Gonzalo Higuain quattro anni prima con la maglia del Napoli. Il numero strepitoso di reti gli vale il premio della Scarpa d’Oro come miglior marcatore della stagione calcistica europea, superando Lewandowski che in Germania si è fermato a 34 gol. Immobile è il terzo italiano a vincere il prestigioso riconoscimento dopo Luca Toni e Francesco Totti. Per la terza volta in carriera, inoltre, il bomber ha conquistato la vetta della classifica marcatori.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui