UFFICIALE – Marcos Antonio è un nuovo giocatore della Lazio

0
UFFICIALE – Marcos Antonio è un nuovo giocatore della Lazio

Giornata di ufficialità in casa Lazio che dopo aver annunciato l’arrivo dall’Hellas di Cancellieri, hanno ufficializzato pochi minuti fa anche l’ingaggio di Marcos Antonio. Dopo tre stagioni allo Shakhtar Donetsk, il centrocampista brasiliano prenderà il posto del connazionale Lucas Leiva passato a parametro zero al Gremio

Marcos Antonio alla Lazio: l’annuncio ufficiale dei biancocelesti

Calciatore molto promettente, Marcos Antonio passa a titolo definitivo ai biancocelesti attraverso un’operazione complessiva che si aggira intorno ai 10 milioni di euro. Giocatore molto duttile dotato di una buona visione di gioco, preferisce agire nel ruolo di regista, ma all’occorrenza ha dimostrato di sapersi adattare anche come mezzala. L’arrivo dell’ex Athletico Paranaense alla corte di Maurizio Sarri garantirà maggiore qualità al centrocampo capitolino. Nell’ultima stagione -interrotta poi a causa della guerra- il brasiliano ha registrato 28 presenze mostrando grandi margini di miglioramento. Ecco il comunicato ufficiale.

La S.S Lazio comunica di aver acquisito definitivamente il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Marcos Antonio Silva Santos proveniente dal club ucraino Shakhtar Donetsk F.C.“.

Il brasiliano, inoltre, ha firmato un contratto che lo legherà ai capitolini per i prossimi 5 anni. Un investimento importante da parte della Lazio considerando le qualità e le doti tecniche dell’ormai ex Shakhtar. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui