UFFICIALE – Mario Gotze va all’Eintracht Francoforte

0
Mario Gotze

Un calciatore che sembrava ormai essersi perso, nonostante le prime annate strabilianti. In terra olandese era riuscito a riprendersi, senza però brillare come in passato. Adesso Mario Gotze ha firmato con l’Eintracht Francoforte che ha deciso di credere in lui, proponendogli un contratto fino al 2025. Si tratta di un grande affare per entrambi. L’attaccante classe ’92 torna in patria con una squadra reduce dalla vittoria dell’Europa League, il club si assicura un giocatore con esperienza e voglia di riscatto.

Gotze e l’Eintracht Francoforte: una scommessa per entrambi

Pronto a rientrare in patria dopo l’esperienza olandese, lascia così l’Eredevise e il PSV con un bottino rilevante, ovvero 20 gol in 77 gare e due trofei alzati al cielo in ben due stagioni. In Bundesliga ha invece vinto moltissimo grazie alle annate con Borussia Dortmund e Bayern Monaco, le due compagini più forti della Germania.

Per questo Gotze porta personalità ed esperienza, garantendo professionalità e voglia di rimettersi in gioco e ritornare ai grandi livelli. Grazie all’Eintracht Francoforte avrà modo di giocarsi anche un’occasione in Champions League, sebbene la squadra non sia tra le favorite.

Il desiderio di costruire un progetto a lungo termine è comunque evidente e l’arrivo dell’attaccante tedesco – che ha anche vinto e deciso con un suo gol il Mondiale del 2014 – garantisce qualità, esperienza e carattere ad una rosa già in grado di stupire. Pronto per tanti altri colpi, l’Eintracht per il momento abbraccia il suo nuovo pupillo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui