UFFICIALE – Mauro Zarate è un nuovo calciatore del Cosenza

0
UFFICIALE – Mauro Zarate è un nuovo calciatore del Cosenza

Alle ore 20 del 31 gennaio è terminata ufficialmente la sessione invernale di calciomercato. Una sessione che rispetto agli anni passati, ha visto le squadre italiane meno protagoniste e incapaci di tenere il passo della Premier League. In Serie B, proprio nella serata ieri, è stato centrato un colpo importante e inaspettato. Si tratta del centravanti argentino Mauro Zarate che vestirà la maglia del Cosenza. L’ex tra le altre di Lazio, Inter e Fiorentina, torna nel nostro Paese dopo l’esperienza nel Platense conclusa con 3 gol in 20 presenze. Con i calabresi in ultima posizione, il classe ’87 proverà a mettere a disposizione tutta la sua esperienza per trascinare i suoi alla salvezza. Il nativo di Moròn, prenderà il posto di Larrivey. Come dichiarato dal giornalista di TUTTOmercatoweb.com Andrea Piras, El Bati nelle ultime ore ha rescisso il contratto con la compagine rossoblù.

Zarate-Cosenza: il comunicato ufficiale

Ecco il comunicato ufficiale da parte del club calabrese.

La Società Cosenza Calcio comunica di aver trovato l’accordo per l’ingaggio del calciatore Mauro Zarate con accordo valido fino al 30 giugno 2023. L’attaccante nato a Moròn, nell’area metropolitana di Buenos Aires, il 18 marzo 1987, comincia la sua carriera nelle giovanili del Vélez Sársfield. Convocato in prima squadra già a 17 anni diviene titolare nel Torneo di Apertura 2006 e mette a segno 12 reti, risultando insieme a Rodrigo Palacio del Boca Juniors il miglior marcatore. Vince il Clausura 2005, concludendo la prima parte della carriera in Argentina con un totale di 22 reti in 75 partite.
Nel 2007 viene acquistato, per una cifra vicina ai 20 milioni di dollari, dal club qatariano dell’Al-Sadd.

Nel 2008 si trasferisce in Inghilterra, al Birmingham City e nel luglio dello stesso anno viene ingaggiato dalla Lazio squadra con la quale giocherà 126 gare siglando 34 reti e fornendo 26 assist. Importanti anche le esperienze “italiane” con Inter (2011) e Fiorentina (2015/16-2016-17). Nel 2013 torna in campo con la maglia del Vélez, nel 2014 vince la sua prima Supercopa Argentina e viene eletto capocannoniere con 13 reti. In seguito sigla un accordo triennale con il West Ham, va in prestito al Queens Park Rangers e nel 2016 la Fiorentina lo acquista a titolo definitivo. Con i viola gioca due stagioni prima di tornare in Inghilterra al Watford.

Quella inglese sarà l’ultima esperienza europea perché dopo una breve parentesi con l’Al-Nasr di Cesare Prandelli nel 2018 torna in argentina prima al Vélez Sarsfield poi al Boca Juniors. L’América-MG e la Juventude i club nei quali milita in Brasile tra il 2021 e il 2022 prima di contribuire, sempre nel 2022, alla salvezza del Platense Adesso “Maurito” Zarate è un calciatore del Cosenza!”

20230201_103637 UFFICIALE - Mauro Zarate è un nuovo calciatore del Cosenza

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui