UFFICIALE – Medhi Benatia passa al Fatih Karagümrük

0
UFFICIALE – Medhi Benatia passa al Fatih Karagümrük

Tra i colpi di questa sessione di calciomercato, c’è anche quello di Medhi Benatia che passa al Fatih Karagümrük. Il difensore classe ’87 si trasferisce così in Turchia, dopo aver militato – per diverse stagioni – nei maggiori campionati europei. Lascia così il Qatar dopo due anni e mezzo. Partendo dalla Francia fino ad arrivare in Italia, giocando anche con il Bayern Monaco. Il giocatore 34enne, nato in Francia da padre marocchino e madre francese di origini algerine, si prepara dunque ad una nuova avventura, dopo aver lasciato il segno soprattutto con Bayern Monaco e Juventus.

Benatia al Fatih Karagümrük: il ritorno in Europa

Al termine di un’esperienza in Qatar, Medhi Benatia torna in terra europea e lo fa accasandosi al Fatih Karagümrük, compagine turca allenata da Francesco Farioli. Il difensore marocchino ha così firmato un contratto di tre anni che lo legherà al club.

All’interno della rosa ci sono anche altri italiani, o comunque vecchie conoscenze della Serie A. Su tutti Emiliano Viviano, Fabio Borini, Andrea Bertolacci e Lucas Biglia. Da lui ci si aspetta molto, per una stagione di Super Lig 2021/22 che si prospetta interessante.

Fatih-K UFFICIALE - Medhi Benatia passa al Fatih Karagümrük

Di sicuro, un calciatore dotato della sua esperienza e delle sue qualità, rappresenta un gran punto di forza per una compagine che vuole puntare a vincere e che sta costruendo un progetto a lungo termine.

Le esperienze in terra italiana

Arrivato in Italia nel 2010, la prima squadra che investe su di lui è l’Udinese, club con il quale rimarrà per tre stagioni complessive. La compagine friulana è un buon trampolino di lancio per farsi conoscere in Serie A. La parentesi si chiude con 97 apparizioni e 7 reti, per un difensore che dimostra ottime doti e grande prospettiva.

Le sue qualità non passano inosservate e, pertanto, viene chiamato dalla Roma. Con il club capitolino gioca soltanto una stagione, prima di andare in Germania. Per lui 37 presenze e 5 gol, bottino di un difensore con un buon istinto offensivo, soprattutto grazie ai colpi di testa.

Per la stagione 2016/2017 il calciatore classe ’87 ritorna in Italia, grazie alla Juventus, che vuole un difensore bravo in fase difensiva e in fase offensiva. Il nome di Medhi Benatia sembra essere perfetto per coprire entrambe le fasi, tanto che il difensore marocchino segnerà poche reti – ma fondamentali – in maglia bianconera. Fra queste, si può menzionare la doppietta in finale di Coppa Italia contro il Milan nel 2017, sfida poi terminata 4-0 dalla compagine piemontese.

Due stagioni e mezzo, con una conclusione un po’ amara dato che, dopo non essere stato utilizzato molto, a Gennaio del 2019 Benatia si trova costretto a lasciare la Juventus. Ad aspettarlo il Qatar, dove si è tolto non poche soddisfazioni.

Con i bianconeri è comunque riuscito a festeggiare diversi trofei e a partecipare a quel dominio durato nove lunghi anni. Può vantare 59 presenze e 5 reti.

Il palmarès lo vede vincitore di:

  • 2 Campionato italiano
  • 2 Coppa Italia
  • 1 Supercoppa italiana

A 34 anni Benatia si rimette in gioco, in un club che vuole stupire e mettersi in risalto, per far bene ed arrivare a vincere. Il Fatih Karagümrük è la compagine giusta da cui ripartire.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui