UFFICIALE – Rafa Mir al Siviglia fino al 2027

0
UFFICIALE – Rafa Mir al Siviglia fino al 2027

Altro colpo degno di nota in questo calciomercato che continua a stupire. Stavolta arriva dalla Spagna, con Rafa Mir che passa al Siviglia, firmando un contratto che lo legherà al club fino al 2027. Un giocatore giovane e promettente, che continua a far parlare di sé e a dimostrare il proprio valore, sia sotto porta che come calciatore, a livello tattico, fisico, e tecnico. La compagine spagnola così si assicura le prestazioni del classe ’97 che, dopo diverse avventure, sembra essere pronto per il salto di qualità.

Rafa Mir Siviglia: le ultime stagioni

Lasciato il Wolverhampton, Rafa Mir si accasa al Siviglia, con un contratto di ben sei anni, che fa presagire un lungo percorso tra le due parti. In più, l’attaccante spagnolo vestirà la maglia numero 12, pronto a far bene sia in Liga che in Europa. Vinta anche la concorrenza su dirette rivali, come Valencia e Atlético Madrid, le quali erano pronte ad offrire un posto in rosa al talento del 1997.

Prima del club inglese, il calciatore 24enne ha giocato ben due stagioni con la Sociedad Deportiva Huesca – chiamata anche solo Huesca – partendo dalla Segunda Division, fino ad arrivare alla Liga, il maggior campionato spagnolo.

Da Gennaio 2020 a Giugno 2021, disputando 18 gare nella seconda serie, con 9 gol realizzati. L’anno successivo, con la promozione in Liga, ben 16 reti in 39 gare. Un totale di 57 gettoni e 25 gol, bottino davvero notevole per un giocatore giovane e per una squadra che puntava ai piani bassi della classifica.

Pertanto, la società del Siviglia è convinta della sua scelta e dell’acquisto di un calciatore che, con gli anni e con la giusta squadra, può soltanto crescere e migliorare, dimostrando ancora di più le proprie qualità.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui