UFFICIALE – Roma, colpo in difesa: Zeki Celik dal Lille

0

Colpo in difesa per la Roma, che annuncia l’arrivo a titolo definitivo del turco Zeki Celik dal Lille: contratto quadriennale fino al 30 giugno 2026, indosserà la maglia numero 19. È il terzo acquisto dei capitolini in questa sessione di mercato dopo il centrocampista Nemanja Matic e il portiere Mile Svilar.

Soddisfatto il General Manager dell’area sportiva, Tiago Pinto, che ai canali ufficiali del club ha commentato: «Siamo davvero felici che Celik abbia deciso di venire alla Roma. La sua determinazione nella scelta di sposare il nostro progetto è un presupposto indispensabile per creare un gruppo di calciatori sempre più motivato. In più, nonostante sia ancora giovane, Zeki ha già accumulato una grande esperienza a livello internazionale. Si rivelerà molto utile nel percorso di crescita della squadra».

Celik dal Lille alla Roma: breve panoramica del difensore turco

Mehmet Zeki Celik è nato il 17 febbraio 1997 a Yıldırım, città della provincia di Bursa distante circa due ore e mezza da Istanbul. Comincia la sua carriera calcistica in patria al Bursaspor, proseguendola poi nel Karacabeyspor e nell’Istanbulspor. È l’estate del 2018 quando si trasferisce in Francia per vestire la maglia del Lille. Segna il primo gol nel massimo campionato francese ad aprile 2019 contribuendo al successo per 5-0 ai danni del Nîmes. Nelle fila dei Mastini ha collezionato quasi 150 presenze in tutte le competizioni vincendo la Ligue 1 nella stagione 2020-21 e il Trophée des Champions (la Supercoppa di Francia) nel 2021 battendo il Paris Saint-Germain.

Celik è il quarto calciatore turco a vestire la maglia della Roma dopo Salih Ucan dal 2014 al 2016, Cengiz Under dal 2017 al 2020 e Yıldırım Mert Cetin nella stagione 2019-20. «Per me è un onore giocare per un Club così importante. Ho grandi ambizioni – le prime parole del difensore, riportate dal sito ufficiale dei giallorossi – e voglio contribuire al successo della squadra. Mi sento pronto e concentrato, non mi arrendo mai e mi vedrete sempre lottare in campo». Un buon rinforzo per José Mourinho, che potrà contare su un laterale destro basso con spiccate doti offensive. In carriera, il nuovo acquisto giallorosso ha segnato 11 gol e servito 15 assist.

Con la nazionale della Turchia vanta 32 presenze e 2 reti, entrambe messe a segno in amichevole con l’Uzbekistan il 2 giugno 2019. Inoltre, ha partecipato agli ultimi Campionati Europei nel 2021. L’esordio con la selezione del suo Paese è datata al 5 giugno 2018 nell’amichevole contro la Russia terminata 1-1.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui