UFFICIALE – Rui Patricio è un nuovo giocatore della Roma

0

È ufficiale il passaggio di Rui Patricio alla Roma; il trasferimento del portiere portoghese si è concretizzato nella serata di oggi dopo una lunga trattativa, la società ha prontamente rimpiazzato le partenze di Mirante e di Pau Lopez (destinazione Marsiglia). 

L’estremo difensore ex Wolves è il primo acquisto dell’era Mourinho, la società giallorossa ha chiuso l’affare per una cifra intorno ai 12 milioni di euro compresi bonus. Il portiere portoghese ha scelto, come numero di maglia, il numero 1. 

Roma, il comunicato su Rui Patricio 

La società giallorossa ha comunicato l’ufficialità del trasferimento del portiere tramite il proprio sito: ”AS Roma è lieta di annunciare l’ingaggio del portiere portoghese Rui Patricio. Il Club rende noto di aver acquistato a titolo definitivo, dal Wolverhampton Wanderers, i diritti alle prestazioni sportive del Calciatore; a fronte di un corrispettivo fisso pari a 11,5 milioni di euro. 
L’accordo prevede altresì il riconoscimento di bonus variabili; in base al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi del club, alle prestazioni sportive del Calciatore; con il quale è stato sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2024”.

UFFICIALE - Rui Patricio è un nuovo giocatore della Roma

Le parole di Rui Patricio e Tiago Pinto

Il nuovo portiere della Roma ha voluto rilasciare le prime dichiarazioni: Questo è un grande club, per me rappresenta una nuova sfida e sono entusiasta di poter aiutare questa squadra a raggiungere i suoi obiettivi. José Mourinho è uno dei più grandi allenatori al mondo; non vedo l’ora di iniziare a lavorare con lui e fare il meglio per aiutare la squadra”.

Anche il direttore sportivo Tiago Pinto si è detto entusiasta: ”Rui Patricio vanta una storia di successi con la maglia della nazionale portoghese e una serie di stagioni in Premier League durante le quali ha confermato le sue qualità. Nel dargli il benvenuto nel Club siamo certi che il nostro gruppo trarrà beneficio dall’arrivo di un portiere con tanta esperienza”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui