UFFICIALE – Simy passa al Parma

0
UFFICIALE – Simy passa al Parma

Adesso è ufficiale: Simy è un nuovo giocatore del Parma. L’attaccante nigeriano, dopo una prima parte di campionato deludente con la Salernitana, passa ai ducali in prestito con diritto di riscatto. Il giocatore ha firmato dopo aver assistito in tribuna alla gara Parma-Crotone chiusa sull’1-1. 

Simy con la maglia dei campani ha collezionato 19 presenze e un solo gol, ma adesso per lui c’è la possibilità di rilanciarsi in Serie B. Il nigeriano in Campania non è riuscito a confermare quanto fatto lo scorso anno a Crotone quando, nonostante la retrocessione, mise a segno ben 20 reti in Serie A. 

Il Parma spera che l’arrivo di Simy aiuti il club a raggiungere almeno i playoff a fine stagione. L’ex Salernitana si può considerare un possibile crack per la cadetteria dato che fu uno dei protagonisti della promozione del Crotone solo due stagioni fa. 

Ufficiale Simy al Parma: la Salernitana ha trovato il sostituto 

Il passaggio ufficiale di Simy alla Salernitana è solo una delle tante operazione che la Salernitana sta chiudendo in queste ultime ore di mercato. Il club campano, sotto la guida di Sabatini, ha chiuso nella giornata di oggi per due attaccanti che prenderanno il posto del nigeriano e di Gondo. 

In questi minuti sono infatti arrivate le ufficialità di Mousset e Mikael. Il primo soprattutto, arrivato dallo Sheffield United, è il nuovo titolare che affiancherà uno tra Ribery e Bonazzoli nello scacchiere di mister Colantuono. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui