UFFICIALE – Soncin è il nuovo ct della Nazionale femminile

0
UFFICIALE – Soncin è il nuovo ct della Nazionale femminile

Il presidente della Figc Gabriele Gravina ha scelto Andrea Soncin come nuovo ct della Nazionale femminile. L’ex allenatore del Venezia Primavera nella giornata di ieri ha risolto consensualmente il contratto che lo legava alla società lagunare. Ad affiancarlo in questa nuova avventura ci sarà l’ex Azzurra Viviana Schiavi, ex tecnico della Nazionale Femminile Under 16. Il suo esordio sulla panchina azzurra è in programma il 22 settembre a San Gallo contro la Svizzera nella prima partita della Nations League. L’Italia, oltre alla selezione elvetica, dovrà affrontare anche Svezia e Spagna. Si tratta, dunque, di un vero e proprio girone di ferro. 

soncin2 UFFICIALE - Soncin è il nuovo ct della Nazionale femminile

Soncin è il nuovo ct della Nazionale femminile: il comunicato ufficiale

Soncin, dopo una lunga carriera da attaccante, può vantare una discreta esperienza soprattutto alla guida delle giovanili del Venezia. In particolare, nell’ultima stagione con la Primavera è riuscito a raggiungere i playoff. Inoltre, ha collezionato anche due brevi parentesi ad interim entrambe nel 2022 in Serie A e in Serie B sulla panchina della prima squadra. Dopo il flop dei recenti Mondiali in cui l’Italia è uscita ai gironi, Soncin avrà il compito di aprire un nuovo ciclo virtuoso che permetta il rilancio e la crescita di tutto il calcio femminile. Ecco, di seguito, il comunicato ufficiale apparso sul sito della Figc:

È Andrea Soncin il nuovo Commissario tecnico della Nazionale Femminile: l’allenatore, reduce dall’esperienza al Venezia Primavera nella quale ha diretto per due parentesi anche la prima squadra in Serie A e B, succede a Milena Bertolini e avrà al suo fianco Viviana Schiavi, ex Azzurra, già nel Club Italia dal 2017, nella passata stagione tecnico della Nazionale Femminile Under 16“.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui