UFFICIALE – Udinese, arriva Nehuen Perez dall’Atletico

0

Si attendeva solamente l’ufficialità ed è arrivata: Nehuen Perez è un nuovo giocatore dell’Udinese, direttamente dall’Atletico Madrid.

Udinese-Nehuen Perez, tutti i dettagli

Approda un nuovo millennial in Serie A. Difensore di grossa stazza e di buon posizionamento, firma un accordo che prevede un prestito secco, con un’opzione per il secondo anno. I rapporti tra i colchoneros e i friulani, d’altro canto, sono ottimi in seguito all’affare De Paul. Cresciuto nelle giovanili dell’Argentinos Juniors, è acquisito dall’Atletico Madrid nel 2019, a 19 anni di età. Nelle due annate successive è girato in due prestiti: il primo al Famalicao, dove realizza il primo gol tra i professionisti, e il secondo in Liga, al Granada. In Andalusia racimola 14 presenze senza segnare alcuna rete. Ora i madridisti decidono di girarlo a titolo temporaneo per la terza volta, per farlo crescere ulteriormente. Per lui, anche 13 gettoni nell’Albiceleste Under-20, con cui ha anche realizzato un gol.

Per i bianconeri di Luca Gotti si tratta di un investimento di prospettiva, come spesso è avvenuto con la famiglia Pozzo. Una vera fucina di talenti, che ha lanciato diversi giocatori nel corso degli anni. In rosa, tra l’altro, troverà alcuni connazionali che potrebbero agevolarlo nell’inserimento: Nahuel Molina, Roberto Pereyra e Ignacio Pussetto. Ora attenzione alle cessioni: dopo l’arrivo di Success, Cristo Gonzalez sembra destinato al Valladolid. In retroguardia, attenzione alla situazione di Rodrigo Becao, che interessa al Torino di Juric, che però a sua volta vorrebbe chiudere per Oblak. Perez vestirà la maglia numero 2.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui