Ungheria-Francia, le formazioni ufficiali: Blues in missione

0

Il nono giorno di questo Campionato Europeo di calcio si apre con la sfida che, forse, ha meno fascino rispetto alle altre due in programma. In realtà, però, il match di Budapest è fondamentale per le sorti di entrambe le compagini coinvolte. Di seguito sono elencate le formazioni ufficiali di Ungheria-Francia, con i ventidue calciatori che proveranno a trascinare le rispettive Nazionali al successo.

L’Ungheria, dopo il 3-0 subìto contro il Portogallo alla prima uscita ufficiale, oggi dovrà provare a riscattarsi. Dopo aver resistito strenuamente per 84 minuti, gli uomini di Marco Rossi sono maggiormente consapevoli del proprio valore. Purtroppo, per i magiari, sarà assente il calciatore che più di tutti avrebbe fatto la differenza: Dominik Szoboszlai. I bianco-rossi, tuttavia, potranno fare affidamento su un gruppo compatto e ben consolidato, guidato dalla leadership del proprio portiere, Peter Gulacsi. I 65.000 della Puskas Arena saranno indubbiamente “l’uomo in più” di quest’Ungheria che, ai campioni del mondo in carica, proverà a strappare almeno un pareggio.

La Francia, dal canto proprio, dovrà assolutamente dimostrare di avere la qualità e la forza per arrivare fino alla finale di Wembley. Nella sfida contro la Germania, infatti, la squadra di Deschamps ha faticato. I Blues hanno proposto un calcio poco brillante e poco allineato con le aspettative che la formazione, durante i mesi scorsi, ha creato. Ora Pogba e compagni dovranno dar prova di essere davvero i favoriti per la vittoria finale, divertendo anche i propri supporter. In caso di vittoria, oggi, i transalpini sarebbero già matematicamente qualificati agli Ottavi di Finale. 

L’arbitro della sfida sarà l’inglese Michael Oliver, assistito dai guardalinee Burt e Bennett e dal quarto uomo Frankowski, polacco. Al Var siederà il britannico Kavanagh, mentre all’Avar saranno presenti gli olandesi Blom, Betts e Van Boekel. Il match sarà visibile unicamente su SKY, sui canali Sky Sport Uno e Sky Sport Football. 

Ungheria-Francia, le formazioni ufficiali

UNGHERIA (3-1-4-2): 1 Gulacsi; 21 Botka, 6 Orban, 4 At. Szalai; 8 Nagy; 7 Nego, 15 Kleinheisler, 13 Schafer, 5 Fiola; 9 Ad. Szalai, 20 Sallai.

PANCHINA: 22 Bogdan, 12 Dibusz; 26 Bolla, 3 Kecskes, 2 Lang, 14 Lovrencsics; 10 Cseri, 18 Siger; 23 Nikolics, 24 Schon, 19 K. Varga, 17 R. Varga.

ALLENATORE: Marco Rossi (ITA)

FRANCIA (4-3-1-2): 1 Lloris; 2 Pavard, 4 Varane, 3 Kimpembe, 18 Digne; 13 Kante, 6 Pogba, 14 Rabiot; 7 Griezmann; 10 Mbappé, 19 Benzema.

PANCHINA: 16 Mandanda, 23 Maignan; 15 Zouma, 5 Lenglet, 25 Kounde, 21 Hernandez; 8 Lemar, 12 Tolisso; 22 Ben Yedder, 20 Coman, 11 Dembele, 9 Giroud. 

ALLENATORE: Didier Deschamps (FRA)

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui