Viktoria Plzen-Bayern Monaco, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra Viktoria Plzen e Bayern Monaco, valida per la quarta giornata del gruppo C. I campioni in carica della Repubblica Ceca sono ultimi a quota zero punti, con la peggior difesa della fase a gironi (12 gol subiti) e il secondo peggior attacco (un gol segnato al pari dell’Eintracht Francoforte). Solo Rangers e Copenhagen vantano uno score offensivo peggiore, non avendo ancora realizzato una rete dopo tre giornate. Nelle tre precedenti partecipazioni ai gironi di Champions League i cechi hanno chiuso sempre al terzo posto, ma questa volta l’impresa appare molto più ardua visto che nel gruppo ci sono anche corazzate come Barcellona e Inter. In campionato, il Viktoria è imbattuto dopo dieci giornate e comanda la classifica con quattro punti di vantaggio (e una partita in meno) sullo Slavia Praga.

Tutto facile per il Bayern Monaco che comanda il girone C a punteggio pieno, con nove gol segnati e zero subiti. I bavaresi hanno battuto 5-0 gli avversari odierni nella gara di andata e sembrano ormai lanciati verso la qualificazione agli ottavi da primi in classifica. Del resto, i tedeschi sono imbattuti ai gironi di Champions League da 31 partite e hanno superato il record del Real Madrid (30) dal 2012 al 2017. L’ultima sconfitta risale all’edizione 2017/18 quando il Paris Saint-Germain di Carlo Ancelotti travolse 3-0 i bavaresi. In campionato, il Bayern è terzo in classifica a quattro punti dall’Union Berlino capolista.

Arbitro dell’incontro è il polacco Bartosz Frankowski assistito dai connazionali Marcin Boniek, Jakub Winkler e Krzysztof Jakubik (quarto uomo). Al VAR c’è l’olandese Pol van Boekel, assistente VAR è il polacco Marcin Borkowski. Fischio d’inizio ore 21:00 allo stadio “Doosan Aréna” di Plzen.

Viktoria Plzen-Bayern Monaco, le formazioni ufficiali

VIKTORIA PLZEN (4-2-3-1): 36 Staněk; 24 Havel, 2 Hejda, 3 Tijani, 21 Jemelka; 23 Kalvach, 20 Bucha; 10 Kopic, 88 Vikanova, 18 Mosquera; 15 Chorý.

PANCHINA: 13 Tvrdoň, 16 Jedlička, 4 Pernica, 6 Pilař, 9 Kliment, 25 Čermák, 44 Holík, 77 Jirka, 90 Bassey, 99 Ndiaye.

ALLENATORE: Michal Bílek.

BAYERN MONACO (4-2-3-1): 26 Ulreich; 40 Mazraoui, 5 Pavard, 2 Upamecano, 44 Stanišić; 8 Goretzka, 6 Kimmich; 11 Coman, 25 Müller, 10 Sané; 17 Mané.

PANCHINA: 35 Schenk, 13 Choupo-Moting, 14 Wanner, 18 Sabitzer, 38 Gravenberch, 39 Tel.

ALLENATORE: Julian Nagelsmann.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui