Viktoria Plzen-Fiorentina: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Si riaccende il fascino delle coppe europee, giunte ormai ad una fase decisiva. Va in scena l’andata dei quarti di finale, tra le altre, anche per la Conference League. Spicca tra le varie sfide Viktoria Plzen-Fiorentina: scopriamo insieme le probabili formazioni, dove vederla e i relativi pronostici. La squadra viola è l’unica italiana in corsa per il trionfo nella competizione.

Viktoria Plzen-Fiorentina: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Il Viktoria Plzen accoglie tra le proprie mura amiche la Fiorentina nell’andata dei quarti di finale di Conference League. La compagine ceca è approdata tra le migliori otto del torneo dopo il successo ai calci di rigore avvenuto agli ottavi contro il Servette, in seguito ad un doppio pareggio a reti bianche. Il sostegno dei propri tifosi sarà una marcia in più anche di fronte alla Viola. Il vero problema nelle recenti uscite è stata la continuità realizzativa. Anche nel campionato nazionale, infatti, la squadra rossoblu ha concluso sullo 0-0 l’ultima gara, disputata in trasferta in casa dello MKF Karvina, rimanendo stanziata al terzo posto in classifica.

La Fiorentina arriva al primo atto del confronto con il Viktoria Plzen consapevole di poter ambire per la seconda stagione consecutiva alla Conference League. Chiaramente la formazione di Vincenzo Italiano si presenta come la favorita ai nastri di partenza, tuttavia sarà essenziale evitare cali di tensione che possano capovolgere le previsioni iniziali. La squadra gigliata vuole riscattarsi dalla recente sconfitta in campionato subita per mano della Juventus, nella quale tuttavia sono emerse in maniera nitida le numerose qualità di cui dispone. L’obiettivo è adesso quello di mettere in mostra tutto il proprio talento anche nella delicata trasferta in terra ceca.

Gli schieramenti | Viktoria Plzen-Fiorentina: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Il Viktoria Plzen di mister Koubek dovrebbe presentarsi alla sfida europea con un 3-4-2-1. Tra i pali Jedlicka, davanti a lui il trio difensivo composto da Hranac, Jemelka e Dwueh. La linea mediana vede favoriti Souaré, Cerv, Kalvach e Cadu. Pronti sulla trequarti Vydra e Sulc a sostegno del centravanti Chory.

La Fiorentina di Vincenzo Italiano, salvo sorprese, opterà per il classico 4-2-3-1. In porta sempre Terracciano, protetto da Kayode, Milenkovic, Ranieri e Biraghi. In mediana presenti Mandragora e Bonaventura, con la batteria sulla trequarti che dovrebbe vedere protagonisti Nico Gonzalez, Beltran e Kouamé. Nessun dubbio sul centravanti, che sarà Belotti. Dalla panchina i vari Dodò, Arthur, Sottil, Barak e Nzola.

VIKTORIA PLZEN (3-4-2-1): Jedlicka; Hranac, Jemelka, Dwueh; Souaré, Cerv, Kalvach, Cadu; Vydra, Sulc; Chory.

Allenatore: Miroslav Koubek.

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano, Kayode, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Mandragora, Bonaventura; Nico Gonzalez, Beltran, Kouamé; Belotti.

Allenatore: Vincenzo Italiano.

Orario e diretta streaming TV | Viktoria Plzen-Fiorentina: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

La sfida tra Viktoria Plzen e Fiorentina, valida per l’andata dei quarti di finale di Conference League, è in programma a partire dalle ore 18:45 di giovedì 11 aprile. Verrà disputato nell’impianto della Doosan Arena di Plzen, in Repubblica Ceca. Sarà possibile accedere alla visione del match in diretta TV tramite i canali di Sky Sport Uno (201), Sky Sport (252) e DAZN, ma si potrà seguire anche in streaming attraverso le applicazioni di Now Tv, Sky Go e DAZN.

I nostri consigli sulle quote | Viktoria Plzen-Fiorentina: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (4.00); X (3,30); 2 (2,00)
  • Planet Win: 1 (3,85); X (3,35); 2 (1,95)
  • EF Bet: 1 (3,75); X (3,40); 2 (2,05)
  • Admiral Bet: 1 (3,65); X (3,30); 2 (2,00)

Buona visione!

Sperando di poter assistere ad uno spettacolo di grande calcio, vi auguriamo una buona visione e buon divertimento!

 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui