Zaniolo verso l’Atalanta: l’ex Roma vuole giocare per Gasperini!

0
Zaniolo verso l’Atalanta: l’ex Roma vuole giocare per Gasperini!

Nicolò Zaniolo, attaccante classe 1999, è determinato a tornare a giocare in Serie A. Dopo il periodo in prestito all’Aston Villa, che ha scelto di non esercitare il diritto di riscatto, Zaniolo è ufficialmente tornato al Galatasaray, ma il suo desiderio di rientrare in Italia è evidente.

L’ex giocatore della Roma è stato proposto a vari club italiani e, attualmente, ci sono due società che stanno seriamente valutando l’acquisto: Fiorentina e Atalanta. Entrambe le squadre stanno lavorando su un accordo che prevede un prestito con diritto di riscatto condizionato, anche se rimane ancora qualche dettaglio da definire. Zaniolo ha già espresso una preferenza chiara e sta aspettando di vedere se l’Atalanta riuscirà a concretizzare l’operazione.

La scelta di Zaniolo non è casuale, ma dettata da diverse motivazioni. Da un lato c’è il progetto di rilancio proposto dall’allenatore Gian Piero Gasperini, noto per la sua capacità di valorizzare giovani talenti e per il suo gioco offensivo e dinamico. Dall’altro c’è la possibilità di partecipare alla Champions League, una competizione che Zaniolo ha solo assaporato durante il suo periodo alla Roma, collezionando sette presenze nel 2018.

Zaniolo Zaniolo verso l'Atalanta: l'ex Roma vuole giocare per Gasperini!

Zaniolo spinge per l’Atalanta

Questa combinazione di fattori rende l’Atalanta una destinazione molto attraente per Zaniolo, che vede in questa opportunità non solo un modo per rilanciare la sua carriera, ma anche per mettersi in mostra sulla scena europea. Nonostante la Fiorentina sia anch’essa un’opzione valida, la prospettiva di giocare nella massima competizione europea sembra avere un peso decisivo nella scelta del giocatore.

Nel frattempo, le trattative proseguono e le parti stanno lavorando per colmare la distanza residua che separa le richieste del Galatasaray e le offerte dei club italiani. La volontà di Zaniolo di tornare in Italia e di giocare per l’Atalanta potrebbe essere un fattore determinante per la riuscita dell’operazione. Staremo a vedere quali saranno le evoluzioni di questo affare, una cosa è certa, Zaniolo preferisce il neroazzurro al viola, al momento!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui