Calciomercato Benevento: piace Pettinari

0

Il Benevento, intenzionato a rinforzare il proprio reparto offensivo, ha avviato i contatti con la Ternana per l’acquisto di Stefano Pettinari. Infatti, secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio sul suo sito ufficiale, l’ex Crotone è l’obiettivo numero uno del club campano per l’attacco. Pettinari in questa stagione ha totalizzato 14 presenze, segnando 2 gol, il secondo proprio nell’ultimo match perso in casa della Reggina. Il classe ’92, nonostante abbia giocato soltanto 5 partite da titolare, finora ha comunque trovato il suo spazio soprattutto subentrando a gara in corso. Pertanto, non sarà facile per la società giallorossa strappare l’attaccante romano alla Ternana che non lo lascerà partire senza aver prima individuato un sostituto all’altezza. 

Benevento: Pettinari potrebbe risolvere i problemi in attacco

Le Streghe, reduci dalla dolorosa sconfitta per 2 a 1 in casa contro il Genoa, frutto del gol di Puscas al 94′ minuto, hanno decisamente deluso le aspettative. Attualmente i campani si trovano al 15° posto con 23 punti, in piena lotta per la salvezza. Il problema più grande riscontrato dalla squadra allenata da Fabio Cannavaro è quello di trovare la via del gol. Infatti il Benevento è il secondo peggior attacco della Serie B con soli 19 gol messi a segno. Per questo, il ds Foggia e il presidente Vigorito vogliono regalare al proprio tecnico un giocatore esperto come Pettinari che possa risollevare le sorti della squadra giallorossa, scivolata pericolosamente nei bassifondi della classifica. L’attaccante scuola Roma, dal canto suo, in Campania potrebbe trovare nuovi stimoli e tornare ad essere protagonista con tanti gol. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui