Southampton-Tottenham, le formazioni ufficiali

0

Continua il grande spettacolo della Premier League dopo il “boxing day“. Alle 16:00 si affronteranno Southampton e Tottenham: dopo una veloce analisi sulla situazione delle due squadre andremo a svelarvi le formazioni ufficiali che scenderanno in campo.

I padroni di casa sono quattordicesimi in classifica con 20 punti, 9 in più del Burnley, terzultimo, che però deve recuperare 3 partite. Fare punti oggi, dopo la vittoria ottenuta la scorsa giornata ai danni del West Ham, significherebbe rendere più profonda questa distanza ed allontanare un possibile rischio di finire invischiato nella lotta per non retrocedere. Ralph Hasenhutti cercherà il colpaccio mandando in campo i suoi con il 4-4-2. In porta ci sarà Forster: il portiere sarà difeso da Valery, Bednarek, Salisu e Walker-Peters. A centrocampo agiranno Perraud, Diallo, Ward-Prowse ed Armstrong S. mentre in attacco ci saranno Long ed Adam Armstrong

Gli ospiti sono invece quinti con 29 punti, a meno 6 dal quarto posto con 3 partite da recuperare. Antonio Conte vuole dare continuità alla striscia positiva di risultati per cercare di raggiungere quanto prima l’ultimo posto disponibile per la Champions. Il tecnico ex Inter manderà in campo i suoi con il 3-4-2-1. Tra i pali ci sarà Lloris mentre il terzetto difensivo sarà composto da Sanchez, Dier e Davies. A centrocampo agiranno Emerson Royal, Winks, Hojbjerg e Reguilon mentre alle spalle di Kane ci saranno Son ed Alli.

Dirigerà l’incontro il signor Anthony Taylor. L’arbitro sarà assistito da Derek Eaton e Daniel Robathan mentre il quarto uomo ufficiale di gara sarà Simon Hooper. Al VAR ci sarà Graham Scott con Tim Robinson addetto AVAR.

Southampton-Tottenham, le formazioni ufficiali

SOUTHAMPTON (4-4-2): 44 Forster; 43 Valery, 35 Bednarek, 22 Salisu, 2 Walker-Peters; 15 Perraud, 27 Diallo, 8 Ward-Prowse, 17 Armstrong S.; 7 Long, 9 Armstrong A.

PANCHINA: Adams, Borja, Elyounoussi, Caballero, Walcott, Romeu, Simeu, Livramento, Redmond.

ALLENATORE: Ralph Hasenhutti.

TOTTENHAM (3-4-2-1): 1 Lloris; 6 Sanchez, 15 Dier, 33 Davies; 3 Reguilon, 5 Hojbjerg, 8 Winks, 12 Emerson Royal; 7 Son, 20 Alli; 10 Kane. 

PANCHINA: Lucas Moura, Bergwijn, Tanganga, Doherty, Gil, Gollini, Ndombele, Rodon, Skipp.

ALLENATORE: Antonio Conte. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui