Bologna-Sassuolo, le formazioni ufficiali: Orsolini in panchina

0

Nel contesto della 23esima giornata del campionato di Serie A va in scena la sfida tra Bologna e Sassuolo. Gli emiliani vogliono tornare alla vittoria per continuare a sognare l’Europa. I neroverdi, invece, scivolati ad una sola lunghezza di vantaggio dalla zona retrocessione, vanno a caccia di punti salvezza. Ecco, di seguito, le formazioni ufficiali di BolognaSassuolo

Il Bologna, in classifica con 33 punti, viene dal pareggio per 2-2 in casa del Milan. I rossoblù, dopo aver raccolto soltanto 2 punti nelle ultime 4 partite, cercheranno di sfruttare il passo falso della Fiorentina. Thiago Motta deve rinunciare agli infortunati Soumaoro e Ndoye. Dunque, nel solito 4-2-3-1, sulla fascia destra rientra Posch dopo la squalifica e sulla sinistra confermato Kristiansen, a svantaggio di Lykogiannis. In mediana si rivede Aebischer mentre davanti Ferguson riprende il suo posto sulla trequarti dove agirà insieme agli esterni Urbanski e Fabbian a sostegno dell’unica punta Zirkzee. Pronto a subentrare Orsolini. 

Il Sassuolo, invece, al 15° posto a quota 19, è reduce dalla sconfitta per 1-0 rimediata sul campo del Monza. Gli uomini di Dionisi dovranno fare una prestazione eccellente per uscire indenni dal Dall’Ara e risalire la china dopo due sconfitte consecutive. Mister Di Francesco deve fare a meno dello squalificato Matheus Henrique e degli infortunati Toljan, ObiangBerardi e Castillejo. Pertanto, nel consueto 4-2-3-1, in difesa torna Erlic dal 1′ accanto a Viti, preferito a Ferrari. A centrocampo esordio per il giovane Lipani accanto a Thorstvedt. In attacco Volpato, Bajrami e Laurienté saranno i trequartisti alle spalle di Pinamonti.

A dirigere l’incontro sarà l’arbitro Juan Luca Sacchi della sezione di Macerata coadiuvato dagli assistenti Meli e Alassio e dal quarto uomo Monaldi. VAR e AVAR saranno rispettivamente La Penna e Mazzoleni. Fischio d’inizio alle ore 15:00 allo stadio Renato Dall’Ara di Bologna. 

Bologna-Sassuolo, le formazioni ufficiali

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Beukema, Calafiori, Kristiansen; Freuler, Aebischer; Urbanski, Ferguson, Fabbian; Zirkzee. 

PANCHINA: Bagnolini, Ravaglia, Lucumì, Corazza, De Silvestri, Lykogiannis, Ilic, Moro, Saelemaekers, Osgaard, Karlsson, Orsolini.

ALLENATORE: Thiago Motta. 

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Pedersen, Erlic, Viti, Doig; Lipani, Thostvedt; Volpato, Bajrami, Laurienté; Pinamonti. 

PANCHINA: Cragno, Pegolo, Tressoldi, Ferrari, Missori, Racic, Boloca, Mulattieri, Ceide.

ALLENATORE: Alessio Dionisi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui