Bundesliga, giornata 31: Lipsia 3°, Union e Friburgo ko

0
Bundesliga, giornata 31: Lipsia 3°, Union e Friburgo ko

Giochi ancora aperti per il titolo, quando mancano solo tre turni alla fine della stagione: successi di Bayern e Dortmund nella giornata 31 di Bundesliga, la distanza in classifica resta di un solo punto. Scatto del Lipsia in zona Champions League superando Friburgo e Union Berlino, il Bayer Leverkusen va ko dopo una lunga serie di risultati positivi. In zona salvezza vittorie importanti per Hertha e Schalke.

Bundesliga, giornata 31: Werder-Bayern 1-2, Dortmund-Wolfsburg 6-0

Il Bayern Monaco mantiene la vetta della classifica vincendo 1-2 sul campo del Werder Brema, che subisce la terza sconfitta nelle ultime quattro partite. Secondo successo di fila per i bavaresi, che passano in vantaggio al 62’ con un destro di Gnabry da pochi passi e raddoppiano al 72’ con un sinistro preciso di Sané all’angolino. Schmidt accorcia le distanze all’86’ con una fucilata da fuori area all’incrocio dei pali.

Tutto facile per il Borussia Dortmund che nel posticipo di giornata travolge 6-0 il Wolfsburg. Quinto risultato utile di fila per i gialloneri, mentre i Lupi si fermano dopo tre risultati positivi. Vantaggio di Adeyemi al 14’ con un gran colpo di testa, raddoppia Haller al 28’ con un tap-in da pochi passi. Cala il tris Malen al 37’ con un tocco a porta vuota, poker di Bellingham al 54’ con un sinistro da fuori area che colpisce la traversa, ma il pallone entra in rete dopo un rimbalzo fortuito. Doppietta di Adeyemi al 59’ con un tap-in a porta spalancata, poi spreca la chance per la tripletta mandando alle stelle un calcio di rigore. Bis personale anche per Bellingham all’86’ con un delizioso tocco d’esterno all’angolino.

Friburgo-Lipsia 0-1, Augsburg-Union 1-0, Leverkusen-Colonia 1-2, Hoffenheim-Eintracht 3-1

A distanza di quattro giorni dal successo in semifinale della Coppa di Germania, il Lipsia si ripete anche in campionato con un’altra vittoria in casa del Friburgo (0-1). Quarto bottino pieno nelle ultime cinque partite di campionato per la squadra della Red Bull, che supera in classifica proprio il Grifone. Gol decisivo di Kampl al 73’ con un tocco d’esterno a centro area. Vince con lo stesso risultato anche l’Augsburg, che batte l’Union Berlino e torna al successo dopo sette giornate. Il match winner è Beljo al 53’ con una girata al volo a centro area.

Colpaccio del Colonia che si impone per 1-2 a domicilio del Bayer Leverkusen, costretto alla sconfitta in campionato dopo nove risultati utili di fila. Determinante per gli ospiti la doppietta di Selke, che apre le marcature al 14’ con un colpo di testa e si ripete con un destro di prima intenzione da pochi passi. In mezzo c’è il pareggio di Adli al 28’ con un sinistro preciso a centro area.

Periodo sempre più difficile per l’Eintracht Francoforte, che pur avendo conquistato l’accesso alla finale della Coppa di Germania non riesce a vincere in campionato per la decima giornata consecutiva. Le Aquile perdono 3-1 a domicilio dell’Hoffenheim, che torna a muovere la classifica dopo due sconfitte di fila. Vantaggio dei padroni di casa all’8’ con un colpo di testa di Baumgartner, raddoppia Kramaric al 41’ su calcio di rigore. Bebou cala il tris nel recupero del primo tempo con un tap-in sul secondo palo, poi Götze riapre i giochi al 54’ con una ribattuta da pochi passi. L’Hoffenheim chiude la sfida in dieci uomini per l’espulsione di Nsoki al 48’.

Hertha-Stoccarda 2-1, Gladbach-Bochum 2-0, Mainz-Schalke 2-3

Ci sono ancora speranze di salvezza per l’Hertha Berlino, che supera 2-1 lo Stoccarda e torna a muovere la classifica dopo quattro sconfitte consecutive. Gli Svevi, invece, si fermano dopo quattro risultati utili di fila. Capitolini avanti al 29’ con Kempf che colpisce di testa da pochi passi, pareggia Guirassy al 38’ con un tocco a porta vuota. Niederlechner segna il nuovo vantaggio dei padroni di casa nel recupero del primo tempo con una zampata in scivolata sugli sviluppi di una punizione.

Il Borussia M’Gladbach torna a muovere la classifica dopo due sconfitte battendo 2-0 il Bochum, che manca il bottino pieno per la sesta giornata consecutiva e scivola al penultimo posto in classifica. Vantaggio di Hofmann al 35’ con un destro al volo da pochi passi, raddoppia Stindl al 91’ con un colpo di testa.

Colpo dello Schalke 04 che abbandona la zona retrocessione vincendo 2-3 sul campo del Mainz, giunto alla seconda sconfitta consecutiva. Per i Knappen, invece, si tratta del terzo successo nelle ultime quattro partite. Vantaggio degli ospiti al 26’ con un diagonale imprendibile di Bülter, pareggia Barreiro al 53’ con un tocco a porta vuota sugli sviluppi di un corner. Krauß segna il nuovo vantaggio dei biancoazzurri al 60’ con un destro preciso in area, ma al 70’ ecco il nuovo pareggio di Martín con una splendida punizione. Decisiva la doppietta di Bülter al 102’ su calcio di rigore.

Bundesliga, giornata 31: la classifica

classifica-31esima-giornata-1 Bundesliga, giornata 31: Lipsia 3°, Union e Friburgo koclassifica-31esima-giornata-2 Bundesliga, giornata 31: Lipsia 3°, Union e Friburgo ko

Bundesliga, il programma della giornata 32

programma-giornata-32 Bundesliga, giornata 31: Lipsia 3°, Union e Friburgo ko

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui