Calciomercato Inter, è fatta per Buchanan

0

Il mese di dicembre sta per lasciarci continuando a riservare delle novità, grazie all’imminente turbinio di prestiti, acquisti e rinnovi. A credere in tale mantra è anche il calciomercato dell’Inter, quest’ultima infatti è già pronta ad accogliere Tajon Buchanan. Il Biscione ha deciso di puntare sulla prorompente ala destra canadese, essendo certa di un significativo margine di miglioramento e avendo l’intenzione di blindare la fascia destra. Infatti l’ormai ex pupillo del Club Bruges nella stagione 2023/2024 ha già totalizzato ben 20 gettoni, 3 goal, 4 assist e 1.438’ all’interno dell’ambito rettangolo verde. Dunque come potrebbe essere utilizzato dal partire dal 2024?

Calciomercato Inter, l’arrivo di Buchanan è imminente?

In pole position per dare nuova linfa alla rosa allenata dal mister Simone Inzaghi, c’è proprio il classe ‘94. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, i dettagli per la pratica con i Blauw en Zwart sarebbero già ben definiti. Dunque a breve l’orgoglio di Brampton potrebbe firmare un contratto quadriennale con l’Inter. L’accellerata, per cui ha contribuito in modo decisivo l’apporto del ds Piero Ausilio, ha avuto luogo tra ieri sabato 30 dicembre e stamattina. Da molto tempo i meneghini sono alla ricerca di un esterno destro e per ottenerlo stanno per sborsare 7 milioni di euro con l’aggiunta di un bonus pari a 1 milione.

Calciomercato Inter, è fatta per Buchanan

I primi andranno nelle casse del club belga e l’ultimo verrà guadagnato in aggiunta da Tajon Buchanan a stagione. Portare a termine tale trattativa almeno entro mercoledì 3 gennaio, ha un obiettivo ben preciso: convocarlo nel match contro il Verona. Se ciò avvenisse l’enorme falla lasciata sulla fascia destra dall’infortunato Cuadrado, potrebbe essere sanata in tempi utili. Proprio nei primi giorni del 2024 è previsto il fatidico iter per i nuovi arrivati in squadra: l’ultimo incontro per siglare l’accordo valido fino al 2028 e le visite mediche. Per scoprire se l’ala destra si rivelerà un elemento decisivo, non resta altro che attendere l’inizio delle prossime sfide dei nerazzurri.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui