Celtic-Bayer Leverkusen, le formazioni ufficiali

0
Celtic-Bayer Leverkusen, le formazioni ufficiali

Riportiamo le formazioni ufficiali di Celtic-Bayer Leverkusen, match valido per la seconda giornata della fase a gironi di Europa League. Tutta italiana sarà la squadra arbitrale di questa partita. L’incontro infatti sarà diretto da Marco Di Bello, coadiuvato da Costanzo e Passeri come assistenti, e dal quarto uomo Manganiello. Al VAR invece ci saranno Irrati e Mariani. Calcio d’inizio ore 21:00 al Celtic Park di Glasgow.

Entrambe nel gruppo G, Celtic e Bayer Leverkusen potrebbero dar vita ad una gara molto equilibrata, ma allo stesso tempo incerta. Attualmente terzi e secondi nel girone, gli scozzesi vengono da una rocambolesca sconfitta in casa del Real Betis; al contrario invece delle Aspirine vittoriose di misura contro il Ferencvaros. Nel match perso contro gli spagnoli, la squadra di Postecoglou è stata protagonista di un’ottima prestazione passando addirittura in vantaggio per 0-2, ma arrendendosi poi alla superiorità tecnica degli avversari col risultato di 4-3. Gli scozzesi questa sera proveranno a sfruttare il “fattore Celtic Park” col calore e la passione dei suoi fantastici tifosi per provare ad ottenere i primi tre punti, riequilibrando il girone.

Sorte diversa è capitata invece ai tedeschi nella prima giornata. Il Bayer Leverkusen infatti, nonostante tanta sofferenza, è riuscita ad avere la meglio sugli ungheresi grazie alla rete decisiva del talento Florian Wirtz. La squadra guidata da Gerardo Seoane dopo un ottimo e convincente inizio di Bundesliga, vorrà provare a dare continuità anche in Europa League giocandosi il primo posto nel girone grazie alle qualità dei suoi interpreti.

Celtic-Bayer Leverkusen, le formazioni ufficiali

CELTIC (3-4-3): Hart; Ralston, Starfelt, Carter-Vickers; McGregor, Rogic, Turnbull, Abada; Jota, Furuhashi, Bain.

PANCHINA: Barkas, Bitton, Scales, Urhoghide, Welsh, McCarthy, Shaw, Soro, Ajeti, Giakoumakis.

ALLENATORE: Ange Postecoglou.

BAYER LEVERKUSEN (4-2-3-1): Hradecky; Frimpong, Tah, Hincapie, Bakker; Aránguiz, Demirbay; Diaby, Wirtz, Paulinho; Alario.

PANCHINA: Lunev, Kossounou, Retsos, Sinkgraven, Amiri, Bellarabi, Adli, Schick.

ALLENATORE: Gerardo Seoane.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui