Diego Costa possibile ritorno in campo: lo vuole il Palmeiras

0

Possibile ritorno in campo per Diego Costa, che dopo l’ultima avventura nel Botafogo potrebbe ora giocare col Palmeiras. Il club brasiliano infatti, è in contatto con l’entourage del centravanti svincolato, per arrivare ad un accordo

La durata del contratto potrebbe essere annuale con opzione per il prolungamento in caso di buone prestazioni in campo.

Diego Costa possibile ritorno in campo: lo vuole il Palmeiras

L’ex bomber tra le altre di Chelsea ed Atletico Madrid dunque potrebbe vivere ancora un’avventura in campo, prima di appendere gli scarpini al chiodo. 

La sua esperienza e la sua leadership potrebbero spingere in alto in classifica la formazione della città di San Paolo. I colpi da campione e l’abilità a gonfiare la rete avversaria potrebbero infatti fare la differenza, nonostante le ultime annate con più ombre che luci. 

Diego Costa verso il Palmeiras: ecco le tappe più importanti della sua carriera

L’attaccante vicino a vestire la maglia del Palmeiras è stato per vari anni uno dei più prolifici in Europa. Esploso infatti intorno ai 24 anni, è stato decisivo soprattutto con le maglie di Atletico Madrid e Chelsea

Con la maglia dell’Atleti ha scritto pagine indelebili di storia dei Colchoneros, vincendo una Liga, Coppa di Spagna, Europa League e 3 volte la Supercoppa UEFA da assoluto trascinatore. Coi Blues invece ha conquistato da grandissimo protagonista due Premier League e una coppa di Lega. 

Vittorioso poi anche in Brasile nel 2021 con la doppietta Campionato-Coppa Nazionale vinte con l’Atletico Mineiro.

Diego Costa possibile ritorno in campo: lo vuole il Palmeiras

Nella sua carriera è stato inoltre spesso discusso per i suoi atteggiamenti in campo: amato visceralmente dai suoi club ed odiato dagli avversari. Tutto questo a causa del grandissimo agonismo messo in campo in ogni match. 

Ad odiarlo sono poi stati anche i tifosi brasiliani a causa del rifiuto di giocare con la maglia verdeoro per sposare la maglia della Spagna.

La scelta ha fatto discutere per moltissimo tempo e probabilmente ha privato i brasiliani di successi a livello internazionale. Questa decisione è l’unica vera macchia della sua carriera, terminata ad alti livelli forse troppo presto.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui