Frosinone-Monza, le formazioni ufficiali: novità Bondo dal 1′

0

Nel contesto della 19esima giornata del campionato di Serie A va in scena la sfida tra Frosinone e Monza. Entrambe le squadre vogliono riscattarsi dopo gli ultimi risultati negativi. Si prospetta, pertanto, una gara combattuta e aperta a qualsiasi risultato. Ecco, di seguito, le formazioni ufficiali di FrosinoneMonza

Il Frosinone, 14° in classifica con 19 punti, è reduce dalla sconfitta per 3-1 in casa della Lazio. I ciociari, dopo aver raccolto soltanto un punto nelle ultime 5 partite, mantengono un vantaggio di ben 5 lunghezze sulla zona rossa. Tuttavia, la volontà ora è quella di tornare a fare punti per rimanere in una posizione tranquilla. Out gli infortunati Marchizza, Oyono, Baez, Kalaj e l’influenzato Brescianini. Quindi, nel 3-4-3 scelto da Di Francesco, si rivedono dal 1′ Lusuardi in difesa e Lirola a destra con Gelli dalla parte opposta. Davanti insieme a Soulè giocheranno Cheddira e Reinier, a svantaggio di Ibrahimovic e Kaio Jorge. 

Il Monza, invece, all’11° posto a quota 22, viene dal pareggio a reti bianche in casa del Napoli. I brianzoli, al di là di qualche passo falso, hanno quasi sempre offerto prestazioni convincenti. Oggi partono leggermente favoriti ma per vincere dovranno evitare cali di concentrazione. Mister Palladino deve rinunciare agli squalificati Maric e Gomez e agli infortunati Caprari e Andrea Carboni. Dunque, nel consueto 3-4-2-1, in difesa confermato Gagliardini. In mediana Bondo a sorpresa affiancherà capitan Pessina mentre in attacco Colpani e Valentin Carboni saranno i trequartisti alle spalle di Mota, preferito a Colombo.  

A dirigere l’incontro sarà l’arbitro Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno, coadiuvato dagli assistenti Rossi e Affatato e dal quarto uomo Marinelli. VAR e AVAR saranno rispettivamente Maggioni e Paterna. Fischio d’inizio alle ore 15:00 allo stadio Benito Stirpe di Frosinone. 

Frosinone-Monza, le formazioni ufficiali 

FROSINONE (3-4-3): Turati; Monterisi, Okoli, Lusuardi; Lirola, Barrenechea, Harroui, Gelli; Soulé, Cheddira, Reinier. 

PANCHINA: Frattali, Cerofolini, Romagnoli, Kaio Jorge, Caso, Cuni, Garritano, Kvernadze, Bourabia, Ibrahimovic, Ghedjemes, Mazzitelli.

ALLENATORE: Eusebio Di Francesco.

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; D’Ambrosio, Gagliardini, Caldirola; Pedro Pereira, Bondo, Pessina, Ciurria; Colpani, V. Carboni; Mota. 

PANCHINA: Sorrentino, Gori, Donati, Izzo, Machin, Akpa Akpro, Colombo, Bettella, Carboni, Birindelli, Marì, Cittadini, Ferraris, Kyriakopoulos, Vignato.

ALLENATORE: Raffaele Palladino. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui