Premier League, seconda giornata: c’è Chelsea-Liverpool

0
Premier League, seconda giornata: c’è Chelsea-Liverpool

Va in scena la seconda giornata di Premier League e ci si trova davanti già al primo big match della stagione: a Stamford Bridge il Chelsea di Lampard ospita i campioni d’Inghilterra del Liverpool; i blues hanno vinto in trasferta a Brighton nella prima giornata, mentre gli uomini di Klopp hanno superato per 4-3 il Leeds di Bielsa ad Anfield. Si prospetta una partita spettacolare tra due squadre attesissime per diversi motivi: il Chelsea è tornato protagonista del calciomercato e può schierare una squadra piena di stelle, anche se nella prima giornata sono stati decisivi i “vecchi” Jorginho e Zouma e il giovane Rice proveniente dalle giovanili; il Liverpool ha tutte le carte in regola per confermare il titolo vinto lo scorso campionato. Appuntamento alle ore 17:30 di domenica 20 settembre.

La giornata si apre sabato 19 con l’Everton di Ancelotti chiamato a bissare la vittoria contro il Tottenham; a Goodison Park arriva il West Bromwich. Nel pomeriggio debutto in campionato per il Manchester United che ospita il Crystal Palace; in serata Arsenal-West Ham, con i Gunners chiamati ad un altro derby dopo la vittoria sul Fulham. Ad aprire le danze domenica sarà il Tottenham di Mourinho, sconfitto nella prima giornata e fresco di qualificazione sofferta al prossimo turno preliminare di Europa League, impegnato in trasferta contro il Southampton, mentre a chiuderle sarà il Leicester, che riceverà il Burnley. La seconda giornata si chiuderà lunedì con Aston Villa-Sheffield United e Wolverhampton-Manchester City; tanta attesa per il debutto stagionale della squadra di Guardiola, che proverà a riprendersi il trono d’Inghilterra e dovrà rifarsi della cocente eliminazione dalla Champions League per mano del Lione.

thumb_110596_default_news_size_5 Premier League, seconda giornata: c'è Chelsea-Liverpool

Premier League, seconda giornata

19.09.2020

  • 13:30 Everton-West Bromwich Albion
  • 16:00 Leeds-Fulham
  • 18:30 Manchester United-Crystal Palace
  • 21:00 Arsenal-West Ham

20.09.2020

  • 13:00 Southampton-Tottenham
  • 15:00 Newcastle-Brighton
  • 17:30 Chelsea-Liverpool
  • 20:00 Leicester-Burnley

21.09.2020

  • 19:00 Aston Villa-Sheffield United
  • 21:15 Wolverhampton-Manchester City

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui