UFFICIALE – Spezia, c’è il rinnovo di Nzola

0

Lo ha comunicato il club ligure, direttamente dai propri canali ufficiali. M’bala Nzola ha firmato il rinnovo di contratto con lo Spezia. Un prolungamento decisamente meritato, dopo una stagione fatta di qualità e costanza. Con 13 gol e 2 assist in 27 partite, Nzola è infatti quarto nella classifica marcatori della Serie A. Un premio al calciatore, che vede ricompensate le proprie prestazioni con 3 anni in più e un adeguamento dello stipendio. Il rinnovo di Nzola è però anche un modo dello Spezia di mettere al sicuro il proprio gioiello. L’attaccante angolano ha attirato su di sé gli occhi di molti club, sia di Serie A che di Premier League. In questo modo, chiunque voglia provare a prendere la punta, dovrà sedersi al tavolo delle trattative con le Aquile.

UFFICIALE - Spezia, c'è il rinnovo di Nzola
Nzola e lo Spezia continueranno insieme fino al 2026. Fino a questo momento, la punta a messo a segno 35 gol in totale in 3 stagioni con la maglia dei liguri.

Rinnovo Nzola: in che modo influenzerà il mercato dello Spezia

Con il rinnovo di Nzola si apre ufficialmente anche la stagione del mercato dei liguri. Il prolungamento dell’attaccante può essere sfruttato in due modi dalla società: cessione o costruzione della squadra attorno alla propria punta. Per la seconda opzione qualcosa si era già mosso nell’ultima stagione: la rosa dello Spezia con molti giovani calciatori di ottima prospettiva e qualche veterano di qualità. La prima opzione però potrebbe far gola alla società. Se dovesse arrivare un’offerta irrinunciabile, almeno 15/20 milioni, lo Spezia potrebbe dire addio a Nzola e reinvestire non solo in una nuova punta ma in altri rinforzi per la squadra. Ma questi sono pensieri che i tifosi dello Spezia non dovranno fare almeno fino a giugno. Intanto possono continuare a godersi Nzola, felice per il fresco rinnovo, per la volata finale di questo campionato.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui