Ajax-Midtjylland, le formazioni ufficiali: in campo Neres e Tadić

0
Ajax-Midtjylland, le formazioni ufficiali: in campo Neres e Tadić

Difficile raggiungere il Liverpool in vetta alla classifica del girone D, più abbordabile il secondo posto da giocarsi con l’Atalanta: l’Ajax cerca questa sera i tre punti contro il Midtjylland (di seguito le formazioni ufficiali) e spera in un risultato positivo dei Reds contro gli orobici. La squadra di Ten Hag ha raccolto 4 punti in tre gare, al pari dei bergamaschi: sconfitta di misura nel primo turno contro il Liverpool, pareggio a Bergamo e successo esterno nell’ultima gara sul campo dei danesi. I Lancieri sono reduci da un momento decisamente positivo in campionato: nell’ultimo turno il 5-0 ai danni dell’Heracles è valso la quinta vittoria consecutiva e la vetta della classifica con 24 punti dopo nove giornate.

Probabilmente non ci si poteva attendere di più dal Midtjylland, che al debutto assoluto in Champions League non ha ancora conquistato punti. Se la qualità tecnica dei propri giocatori è nettamente inferiore agli avversari, dal punto di vista dell’atteggiamento la squadra di Priske sta comunque dimostrando di poter affrontare bene questa competizione: ad eccezione dello 0-4 all’esordio contro l’Atalanta, i danesi hanno perso 2-0 in casa del Liverpool solo nel secondo tempo, e le occasioni per far male ai Reds non sono mancate. Anche nella sconfitta interna per 1-2 contro l’Ajax, il vantaggio degli olandesi è rimasto in bilico fino alla fine. In campionato, il Midtjylland è reduce da due vittorie consecutive e al momento mantiene salda la vetta della classifica con 19 punti dopo nove giornate.

Squadra arbitrale tutta russa: dirige l’incontro Sergei Karasev, assistito da Igor Demeshko e Maksim Gavrilin. Quarto uomo Kirill Levnikov, al VAR Vitali Meshkov e AVAR Vladimir Moskalev. Fischio d’inizio ore 21,00 alla “Johann Cruijff Arena” di Amsterdam.

Ajax-Midtjylland, le formazioni ufficiali

AJAX (4-3-3): 24 Onana; 12 Mazraoui, 3 Schuurs, 17 Blind, 31 Tagliafico; 6 Klaassen, 19 Labyad, 8 Gravenberch; 7 Neres, 23 Traoré, 10 Tadić.

PANCHINA: 1 Stekelenburg, 33 Kotarski, 2 J. Timber, 4 Álvarez, 5 Klaiber, 9 Huntelaar, 11 Promes, 18 Ekkelenkamp, 21 Martínez, 30 Brobbey, 39 Antony.

ALLENATORE: Erik Ten Hag.

MIDTJYLLAND (4-2-3-1): 1 Hansen; 2 Cools, 28 Sviatchenko, 14 Scholz, 29 Paulinho; 43 Madsen, 38 Onyeka; 36 Dreyer, 7 Sisto, 11 Mabil; 9 Kaba.

PANCHINA: 30 Ottesen, 31 M. Andersen, 5 Høegh, 6 J. Andersson, 15 Kraev, 24 Jensen, 25 James, 26 Vibe, 33 Pfeiffer, 34 Anderson, 44 Dyhr, 45 Isaksen.

ALLENATORE: Brian Priske.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui