Atletico Madrid-Lokomotiv Mosca, le formazioni ufficiali

0
Atletico Madrid-Lokomotiv Mosca, le formazioni ufficiali

Serata quasi decisiva per l’Atletico Madrid, che questa sera affronta in casa la Lokomotiv Mosca distaccata di soli due punti (di seguito le formazioni ufficiali). Gli spagnoli non sono stati molto brillanti finora in Champions League: sono 4 i punti raccolti in tre gare, frutto della vittoria molto sofferta contro il Salisburgo e del pareggio nel turno precedente in casa dei russi. In caso di insuccesso contro la squadra di Nikolic, i giochi per la qualificazione resterebbero ancora aperti. C’è però il momento molto positivo in campionato a confortare i colchoneros, reduci da cinque vittorie consecutive che ad oggi valgono il secondo posto con 20 punti alle spalle della capolista Real Sociedad, che però ha giocato due gare in più. Simeone sarebbe dunque virtualmente primo.

Ci crede la Lokomotiv Mosca, terza nel girone A con due punti ad altrettante lunghezze dall’Atletico: una vittoria questa sera a Madrid riaprirebbe seriamente i giochi per il secondo posto. Il cammino dei russi fino a questo momento non si può dire certamente negativo: dopo il buon pareggio sul campo del Salisburgo nella prima gara, è arrivata una sconfitta di misura contro il Bayern Monaco che però ha dovuto soffrire per portare a casa l’intera posta in palio. Nell’ultimo turno, la squadra di Nikolic è poi riuscita a strappare un punto ai colchoneros. Un dato non sorride però alla Lokomotiv, che in otto trasferte contro squadre spagnole non ha mai vinto perdendo sette volte.

Arbitra l’incontro lo sloveno Slavko Vinčić, assistito dai connazionali Tomaž Klančnik e Andraž Kovačič. Quarto uomo lo sloveno Rade Obrenovič, al VAR il tedesco Bastian Dankert e AVAR il connazionale Bibiana Steinhaus. Fischio d’inizio ore 21,00 allo stadio “Wanda Metropolitano” di Madrid.

Atletico Madrid-Lokomotiv Mosca, le formazioni ufficiali

ATLETICO MADRID (4-4-2): 13 Oblak; 23 Trippier, 15 Savić, 2 Giménez, 12 Renan Lodi; 14 Llorente, 8 Saúl Ñíguez, 6 Koke, 21 Carrasco; 7 João Félix, 10 Correa.

PANCHINA: 1 Grbić, 11 Lemar, 17 Šaponjić, 18 Felipe, 20 Vitolo, 22 Hermoso, 27 Camello, 29 Sánchez, 30 Valera, 34 Toni Moya, 35 Sanabria.

ALLENATORE: Diego Simeone.

LOKOMOTIV MOSCA (4-5-1): 1 Guillherme; 2 Zhivoglyadov, 14 Ćorluka, 27 Murilo, 31 Rybus; 20 Ignatyev, 69 Kulikov, 7 Krychowiak, 25 Kamano, 11 An. Miranchuk; 29 Zé Luís.

PANCHINA: 60 Savin, 77 Kochenkov, 4 Lystsov, 17 Zhemaletdinov, 19 Éder, 37 Magkeev, 41 Rajković, 45 Silyanov, 68 Iosifov, 76 Mukhin, 88 Lisakovich, 94 Rybchinskii.

ALLENATORE: Marko Nikolić.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui