Calciomercato Atalanta: siamo ai dettagli per Godfrey dall’Everton

0
Calciomercato Atalanta: siamo ai dettagli per Godfrey dall’Everton

L’Atalanta sta facendo progressi significativi sul fronte del calciomercato e si prepara ad annunciare il suo primo grande acquisto dell’estate: il club bergamasco è ormai prossimo a finalizzare l’accordo per il difensore Ben Godfrey dall’Everton. Dopo aver confermato e acquistato Charles De Ketelaere dal Milan per 22 milioni di euro più bonus, la Dea è pronta a rinforzare il suo reparto difensivo in vista della stagione 2024/2025. Questa mossa si è resa necessaria per sostituire Giorgio Scalvini, giovane difensore classe 2003. Che sarà fuori dai campi per almeno otto mesi a causa di una grave lesione al legamento crociato.

Dopo aver valutato diversi candidati, la scelta del club è ricaduta sull’inglese Ben Godfrey, attualmente all’Everton. Il classe 1998, cresciuto nelle giovanili dello York City, è arrivato ai Toffees nella stagione 2020/21 dal Norwich per una cifra di circa 30 milioni di euro. Durante le quattro stagioni con la maglia dei concittadini del Liverpool, ha collezionato 93 presenze in tutte le competizioni, fornendo anche 3 assist. Questo bottino, seppur possa sembrare minimo, racchiude molte sfaccettature in grado di descrivere perfettamente il ruolo nell’undici in campo richiesto con più successo al calciatore.

Calciomercato Atalanta: 10 milioni all’Everton e Godfrey firma

Con il contratto in scadenza nel 2025, Godfrey è pronto a fare il salto in Serie A per unirsi alla squadra di Gian Piero Gasperini. Il noto giornalista Fabrizio Romano ha riportato che l’Atalanta sta ultimando gli ultimi dettagli dell’operazione. Con l’accordo che potrebbe essere ufficializzato già entro la fine della giornata odierna, e la presentazione ufficiale prevista per il weekend.

La trattativa prevede un esborso di 9 milioni di euro più 1 milione di bonus nelle casse dell’Everton. Per un totale che non supererà i 10 milioni di euro. Questo acquisto rappresenta un rinforzo cruciale per la difesa dell’Atalanta, che mira a mantenere competitiva la squadra nelle competizioni nazionali e internazionali. La scelta di puntare su Godfrey è motivata dalle sue qualità tecniche e dalla sua esperienza maturata in Premier League. Una delle leghe più competitive al mondo.

Con l’arrivo del classe 1998, la Dea  spera di consolidare la sua retroguardia e di migliorare le prestazioni difensive. Un aspetto fondamentale per le ambizioni del club nella prossima stagione. L’arrivo di Ben Godfrey dal calciomercato sarà seguito con grande attenzione dai tifosi dell’Atalanta, che aspettano di vedere come il nuovo acquisto dall’Everton si integrerà nel sistema di gioco di Gasperini. La dirigenza nerazzurra continua a lavorare sul mercato per costruire una squadra solida e competitiva, pronta a sfidare i migliori club italiani ed europei.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui