Calciomercato Juventus, Milik nel mirino: si punta agli scambi con il Napoli

0

A campionato praticamente concluso, con una sola giornata da giocare, passerella per molte squadre – oramai salve o sicure del loro posizionamento – il calciomercato Juventus è attivo più che mai. Con il possibile addio di Higuain, i bianconeri cercano un colpo in fase offensiva. Dopo Arthur e Kulusevski, la pista più plausibile sembra quella di Aradiusz Milik, attaccante del Napoli in scadenza di contratto. La cessione del polacco sembra essere nell’aria, ma per ora la Juventus offre scambi senza cash. Manca l’intesa con il club, a sua volta interessato a Federico Bernardeschi.

Calciomercato Juventus: scartata l’idea Zapata, si opta per Milik

L’idea Milik sembra piacere sia al giocatore che a Maurizio Sarri – per ora non si sa se rimarrà effettivamente sulla panchina dei bianconeri – che già conosce l’attaccante e ritiene possa essere utile per la causa Juve. Il calciomercato del club piemontese ha trovato però alcuni intoppi, dato che il primo nome in lista era quello di Duvàn Zapata, attaccante dell’Atalanta. L’accordo con la società non è stato trovato, con la Juventus pronta a offrire 30 milioni di euro + Perin, ma la Dea irremovibile su una cifra ben più alta, circa 50 milioni.

Sfumata la possibilità di aggiudicarsi il colombiano, la pista Milik è quella più plausibile e più semplice da concretizzare. Nonostante manchi l’intesa con il presidente De Laurentiis, la trattativa può proseguire, dato che la volontà del giocatore conta molto. Infatti il polacco classe ’94 preferirebbe puntare sulla Serie A e sulla squadra bianconera piuttosto che sugli altri club che lo seguono, come Tottenham e Atlético Madrid.

L’opzione Bernardeschi potrebbe sbloccare qualcosa, ma si aspetta di capire chi sarà il nuovo agente del giocatore. Per adesso la Juventus – per abbassare la quota in denaro – è pronta ad offrire Luca Pellegrini e Cristian Romero, di ritorno dopo il prestito al Genoa. Sarà da capire non solo il desiderio dell’attaccante in questione, ma anche la cifra che il Napoli chiederà alla Juve e le possibili contropartite inserite per giungere ad un accordo definitivo.

Il calciomercato Juventus attualmente studia diverse piste, per rimanere vive sul mercato e provare a rinforzare e, in un certo senso, rivoluzionare la squadra.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui