Calciomercato Lazio, Gonzalo Escalante in uscita

0
Lazio

Siamo in pieno ottobre ma il mercato della Lazio è già in fermento, il mediano argentino Gonzalo Escalante sta trovando pochissimo spazio con Sarri e la società starebbe già pensando alla sua uscita.

Il mediano ex Eibar e Catania è stato scavalcato nelle gerarchie del “Comandante” da Danilo Cataldi. Il centrocampista romano infatti sembra essere entrato nelle grazie del mister e non solo come alternativa a Leiva. Cataldi infatti rappresenta un gioco diverso, più bravo del brasiliano in fase di regia ma meno in fase di interdizione. Inoltre la carta di identità di Lucas inizia a farsi sentire.

Escalante, arrivato alla Lazio la scorsa stagione, ha giocato complessivamente in 28 occasioni, di cui però la maggior parte da subentrato proprio a Leiva. Mediano di grinta e di personalità che però non è riuscito a ingraziarsi troppo la società. Ecco perché si starebbe pensando ad un’uscita già a gennaio, anche perché in quel ruolo i soli Leiva e Cataldi possono bastare. Maggiore emergenza invece sulle mezze ali dove il solo Akpa Akpro non può certo bastare.

Per quanto riguarda Basic invece Sarri non ha ancora deciso perfettamente in che ruolo farlo giocare. Ha le caratteristiche per giocare in tutte le posizioni del centrocampo.

Lazio ed Escalante: un amore mai sbocciato

Escalante è stata sempre una buona alternativa ma non ha mai portato nulla di diverso al gioco della Lazio. Interdizione e grinta proprio come il suo compagno Leiva. Di certo però non può avere la sua esperienza. L’ex Liverpool infatti vanta un ottimo palmarès con tante presenze anche in campo internazionale.

L’argentino invece non può presentarsi allo stesso modo. Prima della Lazio ha giocato con continuità solo all’Eibar. Il bagaglio di esperienza è nettamente a favore del brasiliano. C’è da dire però che sono molte le squadre interessate a lui, soprattutto in Premier League dove potrebbe esprimere al meglio la sua grinta e la sua determinazione.

Calciomercato Lazio, Gonzalo Escalante in uscita

La stagione di Gonzalo

Fino a questo momento quindi Gonzalo Escalante è stato impiegato una sola volta da mister Maurizio Sarri. Finora 7 partite di campionato e 2 di Europa League, quindi il minutaggio è davvero basso. 

Questa potrebbe essere l’occasione dunque per trovare una nuova squadra e quindi anche maggiore spazio per il mediano, ma potrebbe anche essere l’occasione per la Lazio di liberare uno slot destinato ad una mezzala.

Sarri e i suoi fedelissimi

Dai tempi dell’Empoli tutto il mondo del calcio ha imparato a conoscere ed amare Sarri. Tra le sue caratteristiche però c’è anche quella di affidarsi sempre ad alcuni giocatori, i suoi fedelissimi come Hysaj, che conosce ormai a memoria il suo gioco.

Calciomercato Lazio, Gonzalo Escalante in uscita

Per quanto riguarda Escalante che non è entrato, fino a questo momento, nelle sue grazie, il pensiero di lasciare Formello è grande. Difficilmente infatti riuscirà a trovare spazio con l’allenatore ex Napoli e Juventus. I suoi ex tifosi infatti lo hanno amato ma in parte lo hanno anche criticato per questo stile dedicato ai suoi fedelissimi. In particolare fu criticato quando non fece entrare in campo Cristian Maggio alla sua ultima presenza con la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui