Inter, arriva Josep Martinez: affare fatto con il Genoa

0
Inter, arriva Josep Martinez: affare fatto con il Genoa

Il calciomercato estivo regala sempre molte operazioni, dato che diversi club si muovono per trovare i tasselli giusti che completino la rosa. L’attuale detentrice del titolo non è da meno e, nonostante un campionato da protagonista, ha voluto migliorare la retroguardia. Josep Martinez sarà infatti un nuovo giocatore dell’Inter, andando a sostituire il partente Audero e facendo da vice a Sommer. L’obiettivo è chiaramente quello di divenire – poco alla volta – il titolare dei nerazzurri.

Genoa-Inter, accordo trovato per Josep Martinez

La stagione appena trascorsa ha messo in evidenza l’ottimo rendimento del Genoa di Alberto Gilardino, capace di ottenere anzitempo la salvezza e lavorare con più serenità (e concretezza) in vista del prossimo campionato di Serie A. Diversi i calciatori che fanno gola alle big, italiane e non, su tutti proprio Martinez e Gudmundsson. Se per l’attaccante islandese ci sono ancora alcuni dettagli da limare, visti i tanti club in corso, l’affare che appare chiuso è quello di Josep Martinez, che si sposterà all’Inter.

Le due parti si sono accordate per un acquisto di 13 milioni di euro con due di bonus, manca ancora qualche elemento prima di ritenere l’affare ufficialmente concluso. La strada è però ormai in discesa e il portiere classe ’98 sarà il vice di Sommer, con l’ottica di poterlo – poco alla volta – sostituire. L’arrivo dell’estremo difensore spagnolo causa però due nuove prospettiva: il conseguente addio di Audero dall’Inter e la ricerca di nuovo profilo per il Grifone.

Si tratta di un acquisto importante per i ragazzi di Simone Inzaghi, visto che Martinez è stato un titolare inamovibile per il Genoa e, soprattutto, gode di tanta esperienza. Su tutte si conta la vittoria della Coppa di Germania con il Lipsia (nel 2021/22). Aver giocato anche in Liga, gli permette di avere un background di buon livello anche in ottica europea, qualora ce ne fosse bisogno.

L’Inter batte così un colpo, pronto all’ufficialità.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui