Manchester United-Lipsia, le formazioni ufficiali

0
Manchester United-Lipsia, le formazioni ufficiali

Manchester United-Lipsia si presenta come una delle sfide più avvincenti della seconda giornata di Champions League (di seguito le formazioni ufficiali). Gli inglesi hanno cominciato il cammino nel girone H con una splendida vittoria nella tana del Paris Saint-Germain, grande favorita per il passaggio del turno al primo posto. Decisivi i gol di Bruno Fernandes e Rashford per portare a casa i primi tre punti contro l’avversario più difficile. In campionato, i Red Devils sono reduci dal pareggio a reti bianche contro il Chelsea e dopo cinque partite hanno raccolto solo 7 punti, con una gara ancora da recuperare. Non ci sono precedenti contro i tedeschi, dunque sarà la prima sfida ufficiale.

Il Lipsia vuole continuare a stupire e questa sera cercherà di proseguire a punteggio pieno il cammino nel girone H. La squadra di Nagelsmann è ancora imbattuta in tutte le competizioni e comanda la Bundesliga dopo cinque giornate, avendo raccolto quattro vittorie e un pareggio. Nel turno precedente di Champions, i tedeschi hanno battuto senza troppi patemi il debuttante Başakşehir per 2-0, grazie a una doppietta di Angeliño. In un raggruppamento complicato con Paris Saint-Germain e Red Devils, i tedeschi vogliono dire la loro e provare ad estromettere una delle due favorite per gli ottavi.

Arbitra l’incontro Matej Jug (SVN), assistito da Tomaž Klančnik (SVN) e Grega Kordež (SVN). Quarto uomo Pawel Gil (POL), al VAR José María Sánchez (SPA) e AVAR Bas Nijhuis (OLA). Fischio d’inizio ore 21,00 allo stadio “Old Trafford” di Manchester.

Manchester United-Lipsia, le formazioni ufficiali

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): 1 De Gea; 29 Wan-Bissaka, 2 Lindelöf, 5 Maguire, 23 Shaw; 31 Matić, 17 Fred; 11 Greenwood, 6 Pogba, 34 Van De Beek; 9 Martial.

PANCHINA: 26 Henderson, 7 Cavani, 8 Mata, 10 Rashford, 18 Bruno Fernandes, 21 James, 24 Fosu-Mensah, 25 Ighalo, 33 B. Williams, 38 Tuanzebe, 39 McTominay, 43 Mengi.

ALLENATORE: Ole Gunnar Solskjær.

LIPSIA (4-5-1): 1 Gulácsi; 39 Henrichs, 6 Konaté, 5 Upamecano, 23 Halstenberg; 18 Nkunku, 25 Olmo, 44 Kampl, 10 Forsberg, 3 Angeliño; 9 Y. Poulsen.

PANCHINA: 13 Tschauner, 33 Martinez, 4 Orban, 7 Sabitzer, 11 Hwang, 14 Adams, 19 Sørloth, 20 Samardžić, 21 Kluivert, 41 Borkowski, 45 Martel, 47 Wosz.

ALLENATORE: Julian Nagelsmann.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui