Mercato Juventus, possibile asse con il Nizza

0

Il mercato della Juventus rimane ancora un’incognita, ma nelle ultime ore i bianconeri potrebbero accelerare i contatti con il Nizza. I due club potrebbero sedersi a tavolino e discutere su alcuni giocatori. 

Asse di mercato Juve-Nizza, i giocatori coinvolti

La Juventus è da tempo alla ricerca di un centrocampista e dopo aver perso Milinkovic-Savic e poi Kessiè, adesso è spuntato un altro nome: Képhren Thuram del Nizza. Il giocatore, figlio di Lilian e fratello di Marcus (ora all’Inter) è un centrocampista assai duttile che si è reso protagonista con la Francia U21 e anche in Ligue 1. Per lui i francesi sparano alto, almeno 40 milioni di euro. Su di lui ci sono anche delle big europee che sarebbero pronte a investire su di lui. La Juventus deve prima lavorare alle cessioni al centro: Pogba ha corteggiamenti dall’Arabia Saudita; Miretti e Nicolussi Cavilgia sono diretti a Salerno; Zakaria invece andrà a Monaco a breve. 

Cosa però potrebbe coinvolgere di nuovo il Nizza nella trattativa? I francesi sono da tempo interessati a due profili della squadra bianconera. Il primo è Koni De Winter. Il belga è stato avvicinato di recente ad alcuni club di A, ma sembra al momento che il genoa sia in vantaggio. La Juventus lo valuta almeno tra i 10 e 15 milioni, puntando a una cessione a titolo definitivo. Il secondo nome è quello di Luca Pellegrini e anche qui la valutazione del cartellino è di circa 10 milioni e poco più. Il terzino sta sempre aspettando una mossa della Lazio, ma ancora nulla. Servirà del tempo per convincere il ragazzo ad accettare la destinazione. 

A questo punto sta a Giuntoli provare a intavolare uno scambio con il Nizza, coinvolgendo i due giocatori appena citati più un conguaglio economico. Bisognerà anche vedere la volontà del calciatore di sposare il progetto bianconero, come prima di lui il padre. Attualmente siamo solo in fase di sondaggio, ma per la Juventus si sta aprendo la possibilità di vedere a Torino nuovamente un Thuram dopo Lilian. Le alternative rimangono Gravenberch e Goretzka del Bayern Monaco, Diarra dello Strasburgo e Amrabat della Fiorentina. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui