Siviglia-Wolfsburg, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Siviglia-Wolfsburg, match valido per la penultima giornata della fase a gironi di Champions League. Dirigerà l’incontro l’arbitro turco Cuneyt Cakir, coadiuvato dai connazionali Duran e Ongun come assistenti, e dal quarto uomo Ulusoy. Al VAR invece, ci saranno gli olandesi van Boekel e Kamphuis. Calcio d’inizio ore 21:00 al Ramon Sanchez Pizjuan di Siviglia.

Situazione molto equilibrata quella del gruppo G. Al momento con grande sorpresa di tutti, al comando del girone troviamo il Salisburgo con le altre che inseguono a pochi punti di distanza. Chi però sta deludendo le aspettative è il Siviglia. La compagine spagnola infatti, ha racimolato appena tre punti nel girone derivanti da tre pareggi. Nell’ultimo incontro disputato è arrivato un pesante tonfo casalingo subito in rimonta contro il Lille. Se in Liga le cose sembrano andare piuttosto bene, è in Coppa dei Campioni che la squadra di Julen Lopetegui sta trovando diverse difficoltà. Per poter sperare ancora nel passaggio del turno, questa sera los Palanganas sono obbligati a vincere contro un avversario di pari livello come il Wolfsburg.

I tedeschi vengono dalla pesante sconfitta in casa del Salisburgo. Sconfitta che li trascinati al terzo posto a meno due punti dagli austriaci. A pari merito con il Lille, la situazione nel girone per la squadra di Kohfeldt è ancora aperta. Quella di oggi sarà una sfida molto equilibrata e fondamentale per i Wölfe che con una vittoria, potranno continuare a lottare fino all’ultima giornata per la qualificazione agli ottavi di finale.

Siviglia-Wolfsburg, le formazioni ufficiali

SIVIGLIA (4-3-3): Bono; Montiel, Koundé, Diego Carlos, Acuña; Jordan, Fernando, Rakitic; Ocamos, El Haddadi, Gomez.

PANCHINA: Dmitrovic, Gonzalez, Augustinsson, Rekik, Delaney, Oliver Torres, Oscar, Luismi Cruz, Juanlu, Romero, Rafa Mir.

ALLENATORE: Julien Lopetegui.

WOLFSBURG (3-4-2-1): Pervan; Lacroix, Guilavogui, Brooks; Baku, Vranckx, Arnold, Roussillon; Nmecha, Gerhardt; Weghorst.

PANCHINA: Klinger, Schulze, Mbabu, van de Ven, Otavio, Bornauw, Philipp, Nmecha, Ginczek, Waldschmidt, Lukebakio.

ALLENATORE: Florian Kohfeldt.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui