UFFICIALE – Valverde è il nuovo allenatore dell’Athletic Bilbao

0

Per la terza volta Ernesto Valverde è il nuovo allenatore dell’Athletic Bilbao, squadra in cui ha militato anche da giocatore per sei stagioni (1990-96) segnando 50 gol. Per l’approdo del tecnico originario di Viandar de la Vera sulla panchina dei baschi, è stata decisiva la vittoria di Jon Uriarte alle elezioni presidenziali del club superando la concorrenza di Iñaki Arechabaleta e Ricardo Barkala.

Il 44enne imprenditore, 33° presidente dell’Athletic, guiderà i biancorossi per i prossimi quattro anni. Valverde, che vanta già il record di panchine (306) nella storia della formazione basca, sarà presentato oggi pomeriggio allo stadio “San Mamés”. In panchina prende il posto di Marcelino García Toral, che ha chiuso l’ultimo campionato all’ottavo posto sfiorando la qualificazione in Conference League.

Il ritorno di Valverde all’Athletic Bilbao: breve panoramica del tecnico

La carriera da allenatore di Ernesto Valverde si è svolta quasi internamente in Spagna. Fanno eccezione le tre stagioni alla guida dell’Olympiakos (2008-09 e 2010-12) in cui ha conquistato tre campionati e due coppe nazionali. La prima esperienza sulla panchina dell’Athletic comincia con le giovanili nel 1997, e dal 2003 al 2005 allena la prima squadra. Seguono le esperienze con Espanyol (che porta alla finale di Coppa Uefa nel 2007, perdendo ai rigori contro il Siviglia), Villarreal e Valencia con le due parentesi in Grecia nel mezzo. Il ritorno sulla panchina della compagine basca arriva nel 2013. Al primo anno, Valverde chiude la Liga al quarto posto portando l’Athletic ai preliminari di Champions League. Uno scoglio che riesce a superare battendo il Napoli e qualificandosi per la fase a gironi.

Chiude al terzo posto dietro Porto e Shakhtar Donetsk, ripartendo dall’Europa League dove però esce ai sedicesimi per mano del Torino. Resta alla guida dei baschi fino al 2017 e in questo frangente vince la Supercoppa di Spagna nel 2015 battendo il Barcellona nella doppia sfida. Il club biancorosso non alzava un trofeo da 31 anni. In totale, il tecnico classe ’64 ha ottenuto cinque qualificazioni alle competizioni continentali in sei stagioni ed è l’allenatore con il maggior numero di partite in Europa (42) alla guida del Bilbao. Ha ottenuto, inoltre, 140 vittorie sulla panchina dei biancorossi. L’esperienza successiva, ultima in ordine temporale, è alla guida del Barça con cui porta a casa quattro titoli. Vince, infatti, due campionati, una Coppa di Spagna e una Supercoppa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui