Clamoroso: Milinkovic-Savic verso l’Al Hilal!

0
Clamoroso: Milinkovic-Savic verso l’Al Hilal!

È la bomba di mercato che sta creando enorme stupore tra gli appassionati di calcio: Milinkovic-Savic potrebbe diventare a breve un giocatore dell’Al Hilal. In queste ore, secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, si sta verificando un altro importante colpo per il campionato arabo, ormai assoluto protagonista di questa finestra di calciomercato assieme alla Premier League. 

Milinkovic-Savic – Al Hilal: si va verso la chiusura, Juve beffata

Il centrocampista nelle scorse settimane sembrava essere promesso sposo della nuova Juventus di Max Allegri, anche vista la recente vicenda di Pogba in Arabia e degli esuberi in partenza (Zakaria, Arthur e McKennie). In nottata e questa mattina Lotito ha avuto modo di trattare con gli emissari dell’Al Hilal, che hanno proposto alla Lazio i 40 milioni richiesti per il cartellino e al calciatore ben 20 milioni all’anno. Questa mattina è arrivato il benestare di Lotito e sembra che Sergej sia attratto dalla meta araba. 

La pista araba per il sergente attualmente è la più concreta viste le necessità della Lazio di non venderlo a zero e di incassare almeno una somma di denaro da reinvestire sul mercato di quest’anno. L’Al Hilal permetterebbe così di accontentare Lotito, non convinto particolarmente dalla proposta bianconera di inserire delle contropartite tecniche (Pellegrini sicuramente, poi era spuntato il nome di Rovella, apprezzato da Sarri). L’impossibilità di concretizzare in tempi brevi da parte della Juventus ha portato la Lazio ha premere sulla pista araba. Secondo Fabrizio Romano però il calciatore non ha ancora deciso. 

Un possibile perdita enorme per il campionato italiano che perde un altro centrocampista di livello. Nelle prossime ore possiamo comunque aspettarci una conclusione dell’affare e la partenza del Sergente, che raggiungerebbe così Koulibaly e Ruben Neves, anche loro arrivati nel club in questa sessione di mercato. Milinkovic inoltre ha rifiutato la proposta di rinnovo del club biancoceleste, premendo sulla volontà di cambiare aria e salutare così la Lazio dopo 8 anni. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui