Italia-Belgio, le formazioni ufficiali: Raspadori titolare

0

Sono state da poco diramate le formazioni ufficiali di Italia-Belgio, partita valida per assegnare il 3º posto della Uefa Nations League. Le due nazionali giocheranno all’Allianz Stadium di Torino alle 15:00, mentre in tv sarà possibile seguire la sfida in diretta su Rai 1. Azzurri e Diavoli Rossi si sono affrontati soltanto 7 volte in gare ufficiali: l’unica vittoria belga risale a UEFA Euro 1972, quando i padroni di casa di quella edizione si imposero per 2-1. Nei restanti incontri sono maturati 2 pareggi e ben 4 vittorie per l’Italia. Al bilancio nettamente positivo per gli azzurri si è aggiunta recentemente la partita giocata all’Allianz Arenadi Monaco, tappa fondamentale per il trionfo azzurro ad Euro 2020. Se invece si contano anche le gare amichevoli, i successi dell’Italia salgono a 15, mentre quelli del Belgio a 4, con altrettanti pareggi.

Nonostante il recente successo all’Europeo, le ultime partite dell’Italia non sono state di certo brillanti. L’unica vittoria ottenuta è arrivata infatti con la modesta Lituania (5-0), mentre 2 sono stati i pareggi (contro Bulgaria e Svizzera) nell’ambito delle partite di qualificazione al Mondiale in Qatar. Nella semifinale delle Final Four di Nations League, l’Italia è capitolata (1-2) di fronte ad una Spagna che ha saputo approfittare di alcune insicurezze difensive degli uomini di Mancini, nonché dell’ingenuità di Bonucci. A complicare la “finalina” degli azzurri vi sarà certamente anche la stanchezza per aver giocato metà della semifinale in 10.

Il Belgio si è reso protagonista di una prestazione a due facce nella semifinale persa contro la Francia. Lukaku e i compagni d’attacco sono riusciti a portare il risultato sul 2-0 alla fine del primo tempo, ma, proprio quando la partita sembrava chiusa, i transalpini hanno ribaltato il risultato. Il punteggio finale (2-3) è l’ennesima testimonianza della scarsa tenuta difensiva di una squadra che spesso si arena di fronte alle nazionali più forti, pur non avendo difficoltà contro le “piccole”. I Diavoli Rossi, infatti, stanno dominando il proprio girone di qualificazione al Mondiale con 5 vittorie e 1 pareggio.

Italia-Belgio, le formazioni ufficiali

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Acerbi, Bastoni, Emerson Palmieri; Pellegrini, Locatelli, Barella; Berardi, Raspadori, Chiesa.

PANCHINA: Meret, Sirugu, Dimarco, Chiellini, Cristante, Verratti, Jorginho, Bernardeschi, Insigne, Kean.

ALLENATORE: Roberto Mancini.

BELGIO (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Denayer, Vertonghen; Castagne, Witsel, Tielemans, Sælemækers; Vanaken, Batshuayi, Ferreira-Carrasco.

PANCHINA: Casteels, Mignolet, Theate, Boyata, De Bruyne, Dendoncker, De Ketelære, Lukebakio, Trossard.

ALLENATORE: Roberto Martínez.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui