UFFICIALE – Salernitana, Obi è un nuovo giocatore granata

0
obi salernitana

La notizia era ormai nell’aria da diversi giorni e il diretto interessato si era aggregato al gruppo squadra nella giornata di ieri, nel ritiro di Cascia. Ora arrivano i crismi dell’ufficialità: Joel Obi è un nuovo calciatore della Salernitana. La società campana, neo-promossa in Serie A, ha così piazzato il primo colpo di categoria per puntare al traguardo salvezza. Un colpo reso maggiormente raggiungibile anche dal fatto che fosse svincolato, dopo l’ultima esperienza al Chievo Verona. Ecco il comunicato diramato attraverso il sito ufficiale.

“L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con il centrocampista classe ’91 Joel Obi. Il calciatore ha firmato con il club granata un contratto annuale con rinnovo automatico al verificarsi di determinate condizioni sportive”.

Ritorno in Serie A: l’occasione Salernitana per Joel Obi

Joel Obi, dopo una stagione vissuta in cadetteria col Chievo Verona, fa ritorno in Serie A, accettando la sfida Salernitana. Il centrocampista nigeriano ex Inter sarà l’ottavo, nella storia, ad aver indossato sia la maglia nerazzurra che quella granata. Colore, quest’ultimo, indossato anche nella sua precedente esperienza al Torino, agli ordini di Walter Mazzarri, il quale ha avuto modo di apprezzarlo proprio nei trascorsi vissuti all’ombra della Madonnina. Che la Serie A sia il naturale habitat di Obi, lo dimostra anche il fatto di aver vissuto un’altra importante tappa della propria carriera al Parma, dove è sempre riuscito a garantire dinamismo e concretezza.

UFFICIALE - Salernitana, Obi è un nuovo giocatore granata

A questo va aggiunto anche il fatto che il mediano ormai trentenne è il tipo di giocatore richiesto dall’allenatore dei campani, Fabrizio Castori. Quest’ultimo, infatti, in apertura della preparazione estiva, ha esplicitamente ammesso di volere una squadra di guerrieri piuttosto che cultori dell’estetica. Un identikit che calza a pennello proprio per Obi, che dopo aver fallito l’assalto alla massima serie col Chievo Verona è pronto a rimettersi in gioco. Una sfida affascinante, da vivere in una compagine vogliosa di difendere la suddetta categoria con le unghie e con i denti, fino all’ultima giornata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui