Salernitana-Udinese, le formazioni ufficiali

0
Salernitana-Udinese, le formazioni ufficiali

Per la penultima giornata del campionato di Serie A scenderanno in campo Salernitana e Udinese. Le due formazioni hanno già raggiunto i propri obiettivi ma vorranno dare il massimo in queste ultime due partite. Ecco di seguito le formazioni ufficiali di Salernitana-Udinese.

La Salernitana di Paulo Sousa arriva dal pareggio contro la Roma per 2-2. I granata si trovano al quindicesimo posto in classifica con 39 punti frutto di otto vittorie, quindici pareggi e tredici sconfitte. La Salernitana vuole ottenere il massimo in queste due ultime partite per migliorare la posizione di classifica. Sousa per questa partita dovrà fare a meno di Valencia, Fazio e Dia per infortunio. Mancheranno invece per squalifica Gyomber e Daniliuc. 

L’Udinese di Andrea Sottil arriva dalla sconfitta contro la Lazio per 1-0. I friulani si trovano al tredicesimo posto in classifica con 46 punti frutto di undici vittorie, tredici pareggi e dodici sconfitte. L’Udinese vuole riscattarsi dopo le due sconfitte delle ultime due giornate. Sottil dovrà fare a meno di Success, Deulofeu, Ebosse, Ehizibue e Ebosele per infortunio. Mancherà invece per squalifica Udogie.

A dirigere l’incontro sarà l’arbitro Niccolò Baroni, coadiuvato da Marchi e Vigile. Al VAR e AVAR ci saranno rispettivamente Di Martino e Muto. Calcio d’inizio alle ore 15 allo stadio Arechi di Salerno.

Salernitana-Udinese, le formazioni ufficiali

SALERNITANA (3-4-2-1): Fiorillo; Pirola, Ekong, Lovato; Vilhena, Kastanos, Coulibaly, Mazzocchi; Botheim, Candreva; Piatek.

PANCHINA: Bronn, Bradaric, Sambia, Bohinen, Bonazzoli, Ochoa, Crnigoj, Maggiore, Sepe, Iervolino, Nicolussi Caviglia.

ALLENATORE: Paulo Sousa.

UDINESE (3-5-1-1): Silvestri; Perez, Bijol, Masina; Pereyra, Samardzic, Walace, Lovric, Zeegelaar; Thauvin; Nestorovski.

PANCHINA: Arslan, Beto, Abankwah, Buta, Padelli, Semedo, Guessand, Cocetta, Centis, Russo, Bassi, Piana.

ALLENATORE: Andrea Sottil.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui