UFFICIALE – Satriano in prestito all’Empoli

0

Con un comunicato sul proprio sito ufficiale, l’Empoli ha comunicato da pochi minuti l’acquisizione a titolo temporaneo delle prestazioni sportive di Martín Satriano. L’Inter, che in attacco si vede costretta a sfoltire la rosa (visti i molti esuberi), ha scelto di cedere in prestito ai toscani la punta uruguaiana per l’intera stagione.

Il promettente giovane classe 2001, che ha un contratto fino al 30 giugno 2027 con i nerazzurri, potrà così fare esperienza in un altro club di Serie A. L’anno scorso, Satriano è rimasto fino a gennaio all’Inter, dove però ha trovato poco spazio (solo 4 presenze), per poi essere ceduto in prestito sino a fine stagione al Brest. In Francia l’uruguaiano ha messo a segno 4 gol in 16 apparizioni complessive.

UFFICIALE – Satriano in prestito all'Empoli

Satriano-Empoli, è fatta: il comunicato ufficiale

Questa la nota ufficiale con cui l’Empoli ha comunicato l’ingaggio di Satriano dall’Inter:

“Empoli Football Club comunica di aver acquisito a titolo temporaneo dall’FC Internazionale Milano il diritto alle prestazioni sportive di Martín Satriano.

Martín Adrián Satriano Costa è un attaccante di nazionalità uruguaiana e italiana nato a Montevideo il 20 febbraio 2001. Cresciuto nel settore giovanile del Nacional passa all’Inter a gennaio 2020. Con la Primavera dei nerazzurri fa esordio in campionato e in Youth League. Nella stagione dopo, sempre in Primavera, Satriano segna 14 gol in 30 gare. Nel campionato successivo arriva l’esordio in Serie A contro il Genoa; poi Satriano scenderà in campo in altre tre occasioni prima di andare in prestito al Brest a gennaio di quest’anno: in Ligue 1 realizza 4 reti in 15 presenze.”

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui